Hernán Senillosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hernán Senillosa
Dati biografici
Paese Argentina Argentina
Altezza 180 cm
Peso 85 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Utility back
Squadra Hindú Hindú
Carriera
Attività di club¹
1995-2004 Hindú Hindú
2004-2006 Montferrand Montferrand 28 (92)
2006- Hindú Hindú
Attività da giocatore internazionale
2002-2007 Argentina Argentina 33 (128)
Palmarès internazionale
3º posto RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2007

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 29 gennaio 2012

Hernán Senillosa (Buenos Aires, 1º ottobre 1977) è un rugbista a 15 argentino, centro - estremo dell'Hindú Club.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tutta la carriera sportiva di Hernán Senillosa si è svolta nel club argentino Hindú, con il quale il giocatore si è aggiudicato cinque campionati provinciali dell'Unión de Rugby de Buenos Aires e tre Nacional de Clubes.

L'unica parentesi professionistica fu dal 2004 al 2006 nel campionato francese, nelle file del Montferrand (oggi Clermont-Auvergne).

Senillosa esordì in Nazionale argentina nel corso del Sudamericano 2002, poi vinto, e prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 2003 in Australia; vinse altri tre titoli di campione del Sudamerica poi fu convocato all'ultim'ora per la Coppa del Mondo di rugby 2007 come sostituto del titolare Martín Gaitán, costretto a rinunciare all'impegno a causa di una malformazione cardiaca che gli fece terminare la carriera[1]; disputò sei incontri in tale manifestazione, nella quale i Pumas si piazzarono terzi assoluti; tornato in Argentina alla fine della competizione, si laureò campione provinciale e miglior giocatore del campionato 2007 dell'URBA[2].

Il 4 novembre 2010 subì una squalifica di un anno a causa di insulti rivolti all'arbitro della semifinale del torneo URBA perso contro il La Plata[3]; a seguito della decisione il giocatore espresse i suoi dubbi sull'eventualità di tornare a giocare una volta scontata la squalifica[3], che lo ha lasciato fuori dal campo per tutto il 2011.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Los Pumas: Senillosa es el reemplazante de Gaitán in Clarín, 22 agosto 2007. URL consultato il 19 ottobre 2009.
  2. ^ (ES) Hernán Senillosa fue distinguido como el jugador de la temporada in Rugby Time, 23 novembre 2007. URL consultato il 13 ottobre 2009.
  3. ^ a b (ES) Senillosa fue suspendido por un año in Los Andes, 4 novembre 2010. URL consultato il 29-1-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]