Hergest Ridge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hergest Ridge
Artista Mike Oldfield
Tipo album Studio
Pubblicazione 28 agosto 1974
Durata 40 min : 14 s
Dischi 1
Tracce 2
Genere New age
Rock progressivo
Etichetta Virgin Records
Produttore Tom Newman, Mike Oldfield
Mike Oldfield - cronologia
Album precedente
(1973)

Hergest Ridge è il secondo album di Mike Oldfield.

Presenta la stessa struttura del fortunato predecessore, Tubular Bells, con l'aggiunta di parti corali ed elementi folk.

Il titolo deriva dal nome di una collina nei pressi di una tenuta nello Herefordshire, in cui Oldfield amava ritirarsi in tranquillità.

Il disco debuttò subito al primo posto delle classifiche inglesi ma, dopo poche settimane, venne superato dallo stesso Tubular Bells.

L'opera venne in seguito pesantemente remixata dall'autore, per la pubblicazione in versione quadrifonica nel cofanetto quadruplo Boxed. Oldfield dichiarò che questa nuova versione era più fedele ai suoi intendimenti iniziali ed era da considerarsi come la versione definitiva dell'opera. Per questa ragione, fino al 2010 le varie edizioni in cd riportavano la seconda versione rimixata, mentre la versione originale non venne più ristampata in alcun modo. Solo nel 2010, scaduti i diritti della Virgin sull'opera, Oldfield vi ha rimesso mano, pubblicando un doppio CD contenente il missaggio originale, rimasterizzato, e una nuova versione con un nuovo e diverso missaggio.

Come nel caso di Tubular Bells, la casa discografica approntò anche per Hergest Ridge una versione orchestrale, registrata dal vivo, in vista di una successiva pubblicazione. Il progetto venne affidato a David Bedford con la Royal Philharmonic Orchestra. Oldfield però rifiutò di prendere parte al progetto, e la parti di chitarra vennero affidate a Steve Hillage. Ma la registrazione non venne mai pubblicata, in parte per il minor interesse da parte del pubblico verso l'opera rispetto a Tubular Bells. Tale registrazione gira comunque tra gli appassionati come bootleg.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hergest Ridge, part one - 21:29 - (Mike Oldfield)
  2. Hergest Ridge, part two - 18:45 - (Mike Oldfield)

Edizione 2010[modifica | modifica wikitesto]

Disco singolo[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hergest Ridge (Part One) - 19.21 2010 Stereo Mix by Mike Oldfield
  2. Hergest Ridge (Part Two) - 18.50 2010 Stereo Mix by Mike Oldfield
  3. In Dulci Jubilo (For Maureen) - 2.47
  4. Spanish Tune - 3.11

Edizione Deluxe 2 CD + DVD[modifica | modifica wikitesto]

CD 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hergest Ridge (Part One) - 19.21 2010 Stereo Mix by Mike Oldfield
  2. Hergest Ridge (Part Two) - 18.50 2010 Stereo Mix by Mike Oldfield
  3. In Dulci Jubilo (for Maureen) - 2.47
  4. Spanish Tune - 3.11

CD 2[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hergest Ridge (Part One) - 21.33 1974 Stereo Mix
  2. Hergest Ridge (Part Two) - 18.45 1974 Stereo Mix
  3. Hergest Ridge (1974 Demo Part One) - 20.22
  4. Hergest Ridge (1974 Demo Part Two) - 18.13

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hergest Ridge (Part One) 2010 5.1 Stereo Mix by Mike Oldfield
  2. Hergest Ridge (Part Two) 2010 5.1 Stereo Mix by Mike Oldfield

Edizione LP (Back to Black)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hergest Ridge (Part One) 1974 Stereo Mix
  2. Hergest Ridge (Part Two) 1974 Stereo Mix

Dal sito ufficiale dell'artista è stato possibile acquistare un'edizione limitata a 250 copie autografate che includeva l'edizione deluxe, LP e una riproduzione della copertina dell'album autografata.

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

La collina di Hergest Ridge nello Herefordshire
Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo