Amarok (Mike Oldfield)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amarok

Artista Mike Oldfield
Tipo album Studio
Pubblicazione 1990
Durata 60 min : 02 s
Dischi 1
Tracce 1
Genere Rock progressivo
World music
Etichetta Virgin
Mike Oldfield - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(1991)
« HEALTH WARNING: This record could be hazardous to the health of cloth-eared nincompoops. If you suffer from this condition, consult your Doctor immediately »
(Mike Oldfield, Dicitura sulla back-cover del disco.)

Amarok è un album sperimentale di Mike Oldfield del 1990. È il tredicesimo album dell'artista.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

È il disco più complesso e sperimentale composto da Mike Oldfield. Per incidere l'album Oldfield ha suonato oltre 40 strumenti diversi tra chitarre, bassi, arpe, percussioni ed altri particolarissimi oggetti soprannominati dall'autore stesso (ad esempio: Toy-Dog).

La composizione non segue un preciso percorso melodico, solo il motivo principale viene riproposto più volte ma arrangiato in maniera diversa. Questo rese impossibile l'estrazione di un singolo. Si passa da momenti molto tranquilli a pezzi più movimentati con chitarre e percussioni, pianoforte e flauti, o a momenti folk-flamenco, africani, etc.; il tutto per creare una musica d'impatto con sonorità sia acustiche che elettroniche molto particolari. Per alcuni stacchi musicali, Oldfield usa addirittura il rumore di vetri che si infrangono a terra, scoppiettii simili a petardi, stivali che sbattono su un pavimento di legno e tanti altri suoni non convenzionali.

In un frangente del brano si sente anche il messaggio in Codice Morse «FUCK OFF RB», che viene interpretato dai più come un insulto a Richard Branson) per via del diverbio che Oldfield ebbe con la Virgin Records.

Nome[modifica | modifica sorgente]

L'origine del nome è sempre stato un punto di contesa. Oldfield ha detto in passato che è creato per il suo suono piuttosto che per un ipotetico significato particolare, anche se abbondano numerose teorie. Alcune di queste dicono che:

  • "Amaroq" in lingua Inuit significa "lupo" - in particolare, Amarok è il nome di un lupo gigante della mitologia Inuit, noto per dare la caccia ai viaggiatori solitari, e utilizzato dai genitori per spaventare i bambini.
  • Le parole "amarok" e "amadán" (trascrizione fonetica di Ommadawn) iniziano con lo stesso suono,"ama", e vi sono prove sufficienti del fatto che Amarok è una sorta di sequel di Ommadawn.
  • Potrebbe anche essere che, poiché questo è stato l' ultimo album che Oldfield ha fatto sotto l'etichetta della Virgin Records, il titolo sia un gioco di parole "(I) AM A ROcK" che Oldfield ha creato per comunicare alla Virgin che lui può anche farcela da solo senza di essa.

Parlando con un giornalista olandese poco dopo la pubblicazione di Amarok, Mike Oldfield commentato il titolo: "Non ha un significato reale, ma è simile a molte parole in gaelico, come quelle che stanno per "mattina" o "felice".

Testo[modifica | modifica sorgente]

Il finale "Sondela" di "Africa III" (da 58:44 a 60:02, alla fine), cantato in lingua Xhosa: "Sondela / uSomandla / Sukuma / Wena / obengezela". (Avvicinati a noi / o Signore / Onnipotente / Alzati / e Risplendi.)

Si può notare come questo chiede alla divinità, assimilabile al Sole, di alzarsi e venire da noi, invece che il contrario.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Il disco è composto da un'unica traccia, ma alcuni fan hanno trovato il modo di suddividerla in "movimenti":

  • 0:00 - Fast Riff Intro
  • 2:32 - Intro
  • 5:46 - Climax I - 12 Strings
  • 6:18 - Soft Bodhran
  • 7:20 - Rachmaninov I
  • 8:35 - Soft Bodhran 2
  • 9:29 - Rachmaninov II
  • 9:56 - Roses
  • 10:42 - Reprise I - Intro
  • 12:45 - Scot
  • 13:16 - Didlybom
  • 15:00 - Mad Bit
  • 15:56 - Run In
  • 16:11 - Hoover
  • 18:00 - Fast Riff
  • 19:57 - Lion
  • 21:57 - Fast Waltz
  • 23:42 - Stop
  • 24:33 - Mad Bit 2
  • 24:46 - Fast Waltz 2
  • 25:06 - Mandolin
  • 26:07 - Intermission
  • 26:23 - Boat
  • 29:27 - Intro Reprise 2
  • 32:07 - Big Roses
  • 33:13 - Green Green
  • 34:24 - Slow Waltz
  • 36:04 - Lion Reprise
  • 37:05 - Mandolin Reprise
  • 37:47 - TV am/Hoover/Scot
  • 39:50 - Fast Riff Reprise
  • 42:22 - Boat Reprise
  • 43:32 - 12 Rep / Intro Waltz
  • 44:12 - Green Reprise
  • 44:46 - Africa I: Far Build
  • 48:00 - Africa I: Far Dip
  • 48:46 - Africa I: Pre Climax
  • 49:32 - Africa I: 12 Climax
  • 50:24 - Africa I: Climax I
  • 51:00 - Africa II: Bridge
  • 51:17 - Africa II: Riff
  • 51:34 - Africa II: Boats
  • 51:52 - Africa II: Bridge II
  • 52:10 - Africa II: Climax II
  • 54:22 - Africa III: Baker

Musicisti[modifica | modifica sorgente]

Album samplers[modifica | modifica sorgente]

Amarok Sampler[modifica | modifica sorgente]

Amarok Sampler è un CD-Maxi promozionale pubblicato in Germania nel maggio del 1990 che include 5 estratti dall'album originale, con il numero catalogo 663 271 000.

  1. "Amarok" (3:09) excerpt I
  2. "Amarok" (3:22) excerpt II
  3. "Amarok" (9:30) excerpt III
  4. "Amarok" (1:53) excerpt IV
  5. "Amarok" (2:29) excerpt V

Amarok X-Trax[modifica | modifica sorgente]

Amarok X-Trax è il nome di due CD-Maxi promozionali, uno fu distribuito in Gran Bretagna con il numero catalogo AMACD 1DJ, ed un altro fu allegato alla rivista Insight, con il numero catalogo AMACD 1. La versione di quest'ultimo include il I, II e V brano da AMACD 1DJ.

  1. "Amarok" (3:05) excerpt I
  2. "Amarok" (4:16) excerpt II
  3. "Amarok" (3:47) excerpt III
  4. "Amarok" (5:18) excerpt IV
  5. "Amarok" (5:38) excerpt V

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

L'album non si piazzò molto in alto, ma riuscì comunque ad entrare nella TOP 50 in vari stati europei.

Classifica (1990) Posizione
Germania 16
Svizzera 30
Austria 26
Svezia 50

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo