The Orchestral Tubular Bells

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Orchestral Tubular Bells
Artista Mike Oldfield
Tipo album Live
Pubblicazione 28 agosto 1975
Durata 50 min : 46 s
Dischi 1
Tracce 2
Genere Rock
Rock progressivo
Etichetta Virgin Records
Produttore David Bedford, Mike Oldfield
Registrazione Royal Albert Hall, Londra - settembre 1974
Mike Oldfield - cronologia
Album precedente
(1974)
Album successivo
(1975)

The Orchestral Tubular Bells è una versione orchestrale dell'album di Mike Oldfield Tubular Bells, arrangiato da David Bedford e registrato nel 1974 dalla Royal Philharmonic Orchestra, alla quale Oldfield ha aggiunto successivamente una parte per chitarra acustica, suonata da lui medesimo.

Registrazione[modifica | modifica sorgente]

The Orchestral Tubular Bells è stata eseguita nel mese di settembre del 1974 alla Royal Albert Hall dalla Royal Philharmonic Orchestra. Il concerto è stato registrato dalla BBC e nelle immagini si vede suonare Steve Hillage, il chitarrista dei Gong. Oldfield in seguito ha sovrainciso la parte di chitarra acustica, suonandola nella cattedrale di Worcester.

David Bedford ha orchestrato anche il secondo album di Oldfield Hergest Ridge, ma quella trasposizione non è mai stata pubblicata.

Differenze dall'originale Tubular Bells[modifica | modifica sorgente]

Nella versione orchestrale di Tubular Bells, le melodie sono le stesse di quelle della versione originale, seppur suonate da strumenti diversi, che sostituiscono anche gli accordi vocali. Non c'è inoltre, ad introdurre gli strumenti nel finale della prima parte, la voce del maestro delle cerimonie.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. The Orchestral Tubular Bells, Pt. 1 – 26:32 (Oldfield)
  2. The Orchestral Tubular Bells, Pt. 2 – 24:29 (Oldfield)
Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo