Gianni e Pinotto alla legione straniera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gianni e Pinotto alla legione straniera
Titolo originale Abbott and Costello in the Foreign Legion
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1950
Durata 80 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1,37 : 1
Genere commedia
Regia Charles Lamont
Sceneggiatura D.D. Beauchamp, John Grant, Martin Ragaway, Leonard Stern
Produttore Robert Arthur
Fotografia George Robinson
Montaggio Frank Gross
Scenografia Bernard Herzbrun, Eric Orbom
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Gianni e Pinotto alla legione straniera (Abbott and Costello in the Foreign Legion) è un film del 1950 diretto da Charles Lamont, alla sua seconda regia con Abbott e Costello (la prima era stata Avventura in montagna nel 1943).

Trama[modifica | modifica sorgente]

In Algeria per trovare un lottatore da condurre a Broadway i due amici pasticcioni finiscono per arruolarsi nella legione straniera e si troveranno a fronteggiare un sergente corrotto in combutta coi ribelli.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Le riprese furono originariamente programmate per il dicembre 1949, ma furono posticipate quando Costello dovette subire un'operazione chirurgica nel novembre del 1949. Le riprese alla fine iniziarono il 28 aprile 1950 e si conclusero il 29 maggio 1950. Pur avendo una controfigura, Costello combatté personalmente nel corso delle riprese ed ebbe per questo alcuni guai fisici come uno strappo ad un tendine.[1] Nel 1948, Abbott e Costello avevano licenziato il loro agente, Eddie Sherman. Poco prima delle riprese di questo film, si riconciliarono con Sherman e lo riassunsero.[1] David Gorcey interpreta una piccola parte in un cameo. Nella versione originale, la voce dello scheletro è stata fornita da Candy Candido, che in seguito divenne partner di Abbott nel 1960, dopo la morte di Costello.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Furmanek, Bob and Ron Palumbo (1991). Abbott and Costello in Hollywood. New York: Perigee Books. ISBN 0-399-51605-0

Doppiaggio:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema