George Eyser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
George Eyser
GeorgeEyser2.JPG
Dati biografici
Nome George Louis Eyser
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 170 cm
Ginnastica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Dati agonistici
Squadra Concordia Turnverein
Palmarès
Giochi olimpici 3 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

George Eyser (Schwedeneck, 31 agosto 1870 – ...) è stato un ginnasta statunitense che vinse sei medaglie alle Olimpiadi del 1904 a St. Louis nonostante avesse una protesi di legno alla gamba sinistra.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Quell'edizione delle Olimpiadi venne ricordata come un fiasco dal punto di vista organizzativo. Le gare dei Giochi vennero inserite nel programma della fiera campionaria Louisiana Purchase Exposition, frammentate su un arco di tempo di quasi cinque mesi. La partecipazione internazionale ai Giochi fu molto ridotta, soprattutto a causa dei costi proibitivi della trasferta. Quasi la totalità degli atleti (e dei vincitori di medaglie) era statunitense.

Tra i partecipanti si distinse in particolare il ginnasta statunitense George Eyser. Vinse sei medaglie: tre ori (volteggio, arrampicata sulla corda, parallele), due argenti (combinata individuale, cavallo con maniglie), un bronzo (trave).

Le sue prestazioni ebbero particolare risalto, e furono tra le poche memorabili di quelle Olimpiadi fallimentari, perché Eyser aveva una protesi di legno al posto della gamba sinistra, che gli era stata amputata dopo essere finito sotto un treno.

Poco altro si sa di George Eyser. Nacque nel 1871, quindi aveva già passato i 30 anni quando nel 1904 gareggiò ai Giochi olimpici. All'epoca era un atleta del club Concordia Turnverein, con cui vinse anche un meeting internazionale a Francoforte (Germania) nel 1908 ed una competizione nazionale nel 1909 a Cincinnati (USA).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]