Gary Brabham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gary Brabham
Dati biografici
Nazionalità Australia Australia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1990
Scuderie Life
GP disputati 2 (0 partenze)
 

Gary Brabham (Wimbledon, 29 marzo 1961) è un pilota automobilistico australiano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver gareggiato nella Formula Ford australiana nel 1982, corse tre stagioni nella Formula Ford 2000 e tre nella Formula 3000 inglese, dove vinse il titolo di categoria nel 1989.

Approdò in Formula 1 alla scuderia Life nel 1990, non riuscendo a qualificarsi per i primi due Gran Premi dell'anno. Abbandonò quindi la squadra continuando la carriera nei campionati per vetture sport e CART. Tra i suoi successi più importanti quello nella 12 Ore di Sebring nel 1991.

È noto per essere il figlio del tre volte campione del mondo Jack Brabham, oltre che fratello dei piloti Geoff e David.

Si è ritirato dalle competizioni agonistiche nel 1995.

Risultati in Formula 1[modifica | modifica sorgente]

1990 Scuderia Vettura Flag of the United States.svg Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of San Marino.svg Flag of Monaco.svg Flag of Canada.svg Flag of Mexico.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Belgium.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
Life L190 NPQ NPQ 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito