Filo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Filo (disambigua).
Fil di ferro

Il filo è un corpo generalmente sottile, a sezione cilindrica e diametro costante, che ha solitamente le caratteristiche meccaniche di inestensibilità e di flessibilità.

Filo cucirino[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi filato.

Il filo più comune è costituito da due o più filamenti, di fibra animale, vegetale o sintetica (raion), strettamente intrecciati tra loro; serve per i lavori di cucitura e per l'industria tessile e viene venduto in forma di matasse o di rocchetti. Essendo costituito da più filamenti, non è propriamente un filo.

Filo sintetico[modifica | modifica sorgente]

Il filo sintetico (di nailon o altro materiale) è di solito composto da un unico elemento e non da elementi intrecciati; è usato, oltre che nell'industria tessile anche nelle attrezzature sportive (racchette da tennis) e nella pesca (lenza).

Filo metallico[modifica | modifica sorgente]

Il più comune filo di questo tipo è il classico fil di ferro che si chiama così anche quando è composto da altre leghe. Si usa per recinzioni e come sostegno per carichi meccanici; può costituire i trefoli (fili elementari ritorti tra loro) di una fune metallica. Anche l'anima delle funi stesse è solitamente costituita da un massiccio filo metallico. Un particolare tipo è il filo spinato, formato da un filo metallico con punte messe a intervalli regolari. Il filo di stagno è usato comunemente per le saldature di componenti elettrici o elettronici.

Filo conduttore[modifica | modifica sorgente]

I classici doppini per la trasmissione di segnali telefonici sono costituiti da due fili metallici anziché da cavi formati da piccoli fili intrecciati tra loro; talvolta anche i cavi vengono chiamati impropriamente "fili"; in passato fili rigidi di rame si potevano trovare anche nelle case per trasportare elettricità. I fili elettrici e di segnale sono generalmente costituiti di metallo ricoperto da uno strato isolante e autoestinguente.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica