Faenza Calcio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Faenza Calcio
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Celeste.svg Bianco Celeste
Dati societari
Città Faenza (RA)
Paese Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Eccellenza Emilia-Romagna
Fondazione 1912
Presidente Italia Gianandrea Missiroli
Stadio Comunale "Bruno Neri"
(2.800 posti)
Sito web www.faenzacalcio.it
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Faenza Calcio è la principale società calcistica di Faenza (RA); milita nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.

La divisa è bianco-azzurra e la squadra gioca allo stadio comunale Bruno Neri di Faenza (capienza 2.800 persone).

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Faenza Calcio
  • 1912 - Nasce il Club Atletico Faenza
  • 1912-1919 - Non iscritto a nessun campionato FIGC.
  • 1919-20 - 2° in Terza Categoria emiliana. Green Arrow Up.svg Promosso in Promozione
  • 1920-21 - 3° nel girone C della Promozione Emiliana.
  • 1921-22 - 3° nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1922-23 - 3° nel girone B della Terza Divisione Emiliana.
  • 1923-24 - 3° nel girone A della Terza Divisione Emiliana.
  • 1924-25 - 1° nel girone C della Terza Divisione Emiliana. Vince semifinali regionali contro il Suzzara e lo S.P.I.M. di Migliarino, perde finale contro il Gonzaga.
  • 1925-26 - 1° nel girone C della Terza Divisione Emiliana. 3° nel girone finale interregionale. Green Arrow Up.svg Promosso in Seconda Divisione per meriti sportivi.
  • 1926-27 - 5° nel girone C della Seconda Divisione Nord.
  • 1927-28 - 2° nel girone E della Seconda Divisione Nord. Green Arrow Up.svg Promosso in Prima Divisione per allargamento dei quadri.
  • 1928-29 - 9° nel girone C della Prima Divisione Nord.
  • 1929-30 - 12° nel girone C della Prima Divisione.
  • 1930-31 - 13° nel girone B della Prima Divisione.
  • 1931-32 - 10° nel girone B della Prima Divisione.
  • 1932-33 - Sospesa l'attività federale.
  • 1933-34 - 5° nel girone B della Seconda Divisione emiliana.
  • 1934-39 - Sospesa l'attività federale.
  • 1939-40 - 5° nel girone B della Prima Divisione emiliana.
  • 1940-41 - 6° nel girone A della Prima Divisione emiliana.
  • 1941-42 - 3° nel girone A della Prima Divisione emiliana.
  • 1942-43 - 1° nel girone C della Prima Divisione emiliana, 2° nella fase finale.
  • 1943-44 - 1° nel girone B del Campionato Regionale emiliano, 4° nel girone semifinale.
  • 1944-45 - Sospesa l'attività federale per motivi bellici. Ammesso d'ufficio in Serie C.
  • 1945-46 - 4° nel girone I della Serie C dell'Alta Italia.
  • 1946-47 - 9° nel girone B della Serie C Centro.
  • 1947-48 - 16° nel girone B della Serie C Centro. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Promozione.
  • 1948-49 - 6° nel girone G di Promozione.
  • 1949-50 - 13° nel girone G di Promozione.
  • 1950-51 - 5° nel girone G di Promozione.
  • 1951-52 - 6° nel girone G di Promozione dopo spareggio col Baracca Lugo.
  • 1952-53 - 8° nel girone E di IV Serie.
  • 1953-54 - 7° nel girone E di IV Serie.
  • 1954-55 - 6° nel girone C di IV Serie.
  • 1955-56 - 13° nel girone C di IV Serie.
  • 1956-57 - 8° nel girone C di IV Serie. Declassata nei gironi di II Categoria.
  • 1957-58 - 7° nel girone D della Seconda Categoria Interregionale.
  • 1958-59 - 18° nel girone D dell'Interregionale. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1959-60 - 1° nel girone A della Prima Categoria Emiliana; perde la semifinale regionale contro l'Argentana.
  • 1960-61 - 7° nel girone A della Prima Categoria Emiliana.
  • 1961-62 - 1° nel girone A della Prima Categoria Emiliana. Vince semifinali spareggio promozione contro Portuense, perde finale contro Carpi. È successivamente ammesso in Serie D.
  • 1962-63 - 15° nel girone C della Serie D, vince spareggio salvezza contro il San Donà.
  • 1963-64 - 12° nel girone C della Serie D.
  • 1964-65 - 8° nel girone C della Serie D.
  • 1965-66 - 14° nel girone C della Serie D.
  • 1966-67 - 11° nel girone C della Serie D.
  • 1967-68 - 9° nel girone D della Serie D.
  • 1968-69 - 4° nel girone D della Serie D.
  • 1969-70 - 18° nel girone D della Serie D. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Promozione.
  • 1970-71 - 4° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1971-72 - 1° nel girone A della Promozione Emiliana. Green Arrow Up.svg Promosso in Serie D.
  • 1972-73 - 16° nel girone D della Serie D. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Promozione.
  • 1973-74 - 15° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1974-75 - 11° nel girone B della Promozione Emiliana.
  • 1975-76 - 6° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1976-77 - 8° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1977-78 - 5° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1978-79 - 4° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1980-81 - 6° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1981-82 - 13° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1982-83 - 10° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1983-84 - 8° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1984-85 - 5° nel girone A della Promozione Emiliana.
  • 1985-86 - 3° nel girone A della Promozione Emiliana[1].
  • 1986-87 - 5° nel girone A della Promozione Emilia-Romagna.
  • 1987-88 - 2° nel girone A della Promozione Emilia-Romagna. Ammessa all'Interregionale per meriti sportivi.
  • 1988-89 - 12° nel girone E dell'Interregionale.
  • 1989-90 - 8° nel girone F dell'Interregionale.
  • 1990-91 - 4° nel girone D dell'Interregionale.
  • 1991-92 - 8° nel girone E dell'Interregionale.
  • 1992-93 - 9° nel girone E del C.N.D.
  • 1993-94 - 4° nel girone E del C.N.D.
  • 1994-95 - 5° nel girone C del C.N.D.
  • 1995-96 - 10° nel girone E del C.N.D.
  • 1996-97 - 11° nel girone E del C.N.D.
  • 1997-98 - 1° nel girone D del C.N.D. Green Arrow Up.svg Promosso in Serie C2.
  • 1998-99 - 12° nel girone B della Serie C2.
  • 1999-00 - 11° nel girone B della Serie C2.
  • 2000-01 - 14° nel girone B della Serie C2, vince il play-out contro la Maceratese.
  • 2001-02 - 15° nel girone B della Serie C2, perde il play-out contro il Sassuolo. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Serie D.
  • 2002-03 - 10° nel girone D della Serie D.
  • 2003-04 - 18° nel girone D della Serie D. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2004-05 - 7° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2005-06 - 6° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2006-07 - 4° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2007-08 - 14° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna, vince play-out contro il Crespellano.
  • 2008-09 - 13° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna, vince i play-out contro la Dozzese.
  • 2009-10 - 10° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2010-11 - 14° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.
  • 2011-2012 - 15° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna. Perde i play-out contro il Castel San Pietro. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Promozione Emilia-Romagna.
  • 2012-2013 - 2° nel girone C della Promozione Emilia-Romagna. Perde lo spareggio per il terzo e quarto posto nella griglia fra le seconde classificate del campionato di Promozione contro l'Arcetana. Green Arrow Up.svg Ripescato in Eccellenza
  • 2013-2014 - 10° nel girone B dell'Eccellenza Emilia-Romagna.

Allenatori e presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori
  • 1968-69 - Rodolfo Beltrandi
  • 1969-70 - Rodolfo Beltrandi, poi Attilio Santarelli
  • 1970-71 - Vincenzo Lusa
  • 1971-73 - Gian Paolo Landi
  • 1973-74 - Giovanni Ragazzini
  • 1974-75 - Camillo Rizzo
  • 1975-76 - Giovanni Ragazzini, poi Libero Zattoni
  • 1976-77 - Libero Zattoni, poi Giovanni Brunelli
  • 1977-78 - Pierluigi Cignani
  • 1978-79 - Vittorio Zanetti
  • 1979-80 - Antonio Colombo, poi Giancarlo Magrini
  • 1980-81 - Oscar Anniballi
  • 1981-82 - Sergio Leoni, poi Enzo Bazzocchi, poi Ezio Gamberi
  • 1982-83 - Gilberto Alvoni
  • 1983-84 - Gabriele Lucchi, poi Attilio Santarelli
  • 1984-86 - Attilio Santarelli
  • 1986-87 - Ezio Gamberi
  • 1987-88 - Fabrizio Poletti, poi Bruno Boschi
  • 1988-89 - Ezio Gamberi
  • 1989-91 - William Barducci
  • 1991-94 - Ivano Gavella
  • 1994-95 - Levine Giunchi, poi Ivano Gavella
  • 1995-96 - Luigi Bizzotto
  • 1996-97 - Luigi Bizzotto, poi Ivano Gavella
  • 1997-99 - Ivano Gavella
  • 1999-02 - Carlo Regno
  • 2002-04 - Luigi Ciarlantini
  • 2004-05 - Andrea Lombardo, poi Rafael Carbajal
  • 2005-06 - Rafael Carbajal, poi Maurizio Giordani
  • 2006-07 - Maurizio Giordani
  • 2007-08 - Pietro Assennato
  • 2008-09 - Maurizio Giordani
  • 2009-11 - Stefano Evangelisti
  • 2011-13 - Agostino Vezzoli
  • 2013- Ivo Dardozzi
Presidenti


Società[modifica | modifica wikitesto]

Settore giovanile[modifica | modifica wikitesto]

La Juniores biancoazzurra nell'annata 2009-10 ha vinto il titolo regionale contro la Reno Centese vincendo 2-0, accedendo così alle fasi finali nazionali, dove ha battuto lo Sporting Pisa, il Cannara Calcio e perdendo poi in semifinale, contro il Bressanone 2-0 in trasferta e 2-1 in casa. Dalla stagione 2012-13, il Faenza Calcio ha stretto un accordo con la Polisportiva San Rocco Calcio Faenza creando il settore giovanile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A fine giugno il "Comitato Regionale Emiliano" cambia denominazione diventando Comitato Regionale Emilia-Romagna.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio