Empire Earth III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Empire Earth III
Sviluppo Mad Doc Software
Pubblicazione Vivendi Universal
Serie Empire Earth
Data di pubblicazione 6 novembre 2007 Stati Uniti
16 novembre 2007 Unione europea
9 novembre 2007 Australia
Genere Strategia in tempo reale
Tema Storico
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Windows
Motore grafico Gamebryo 2.0
Supporto DVD
Requisiti di sistema CPU 1.7 GHz
RAM 512 MB
Disco fisso 6.5 GB
Scheda video 3D 128 MB con Shader Model 2.0
Periferiche di input Mouse, tastiera

Empire Earth III è un videogioco di strategia in tempo reale per computer. È il seguito di Empire Earth e di Empire Earth II, in cui si può impersonare il comandante di una fazione a scelta e portarla dall'età della pietra sino alla guerra del futuro.

Il gioco[modifica | modifica wikitesto]

Le fazioni, molto inferiori ai precedenti titoli, sono tre, Occidente, che produce unità costose, ma di qualità, sviluppando tecnologie avanzate e uso di robot HERC nel futuro, Medio Oriente, specializzato nella cavalleria e nella guerriglia e ha la possibilità di costruire edifici anche nei territori altrui e Oriente, con unità poco costose, che però devono agire in gruppo per essere utili, in futuro sviluppano l'ingegneria genetica, mandano in campo mostri devastanti.

Le modalità sono "Schermaglia", in tempo reale, molto attiva e dinamica, e "Dominio del Mondo", a turni.

Il gioco presenta nuovi aspetti, quali le alleanze dissolubili o a tempo, ottenute tramite dono di risorse o unità, le tribù native, che possono essere assimilate aiutandole e la grafica elevatissima, sviluppata ottimamente in tutti i dettagli.