Doraemon: Nobita to animal planet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Doraemon: Nobita to animal planet
Titolo originale ドラえもん のび太とアニマル惑星 (プラネット)
Lingua originale giapponese
Paese di produzione Giappone
Anno 1990
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere Kodomo, Avventura
Regia Tsutomu Shibayama
Soggetto Hiroshi Fujimoto, Motoo Abiko
Sceneggiatura Hiroshi Fujimoto, Motoo Abiko
Produttore Morihiro Katō, Soichi Besshi, Toshihide Yamada, Yoshiaki Koizumi
Casa di produzione Shin Ei Animation, Shogakukan, TV Asahi
Art director Masamichi Takano
Animatori Sadayoshi Tominaga
Fotografia Hideko Takahashi, Hiroshi Toki, Satoshi Ichikawa, Shingo Kobayashi, Shinji Tanaka, Yuriko Ishī
Montaggio Akiko Kohara, Kazuo Inoue, Kiyoshi Inoue, Masayuki Uetake, Megumi Maeda, Yuko Watase
Musiche Shunsuke Kikuchi
Doppiatori originali

Doraemon: Nobita to animal planet (ドラえもん のび太とアニマル惑星 (プラネット) Doraemon - Nobita to animaru puranetto?, lett. Doraemon - Nobita e il pianeta degli animali) è un film del 1990 diretto da Tsutomu Shibayama. È l'undicesimo film d'animazione tratto dalla serie Doraemon di Fujiko F. Fujio.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una misteriosa nebbia rosa porta Doraemon, Nobita, Shizuka, Suneo, e Gian in un pianeta popolato da animali. La leggenda dice che gli antenati di questa popolazione viveva sulla luna, ma sono stati trasportati fuori di lì per sfuggire alle creature voraci che vi vivevano. Nobita e i suoi amici esplorano con curiosità il distinto pianeta fino a quando scoprono il segreto dietro la strana nebbia.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Sigle[modifica | modifica sorgente]

Giappone Giappone
Tipo Titolo Cantante
Opening Doraemon no uta (ドラえもんのうた?) Satoko Yamano
Ending Ten made todoke (天までとどけ?) Tetsuya Takeda

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato proiettato per la prima volta nelle sale cinematografiche giapponesi il 10 marzo 1990.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]