Shizuka Minamoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Shizuka Minamoto (eta=11)
Shizukam.png
Universo Doraemon
Lingua orig. Giapponese
1ª app. in 1969
Editore it. Star Comics 2003
app. it. in 1982
Voci orig.
Voci italiane
Specie umana
Sesso Femmina
Etnia giapponese
Luogo di nascita Tokyo
Data di nascita 8 maggio
Professione Studente
Parenti
  • Michiko Minamoto (madre)
  • Yoshio Minamoto (padre)
  • Nobita Nobi (ipotetico futuro sposo)
  • Dekisugi (fidanzato)

Shizuka Minamoto (源静香 Minamoto Shizuka?) è un personaggio del manga e anime Doraemon.

Il personaggio[modifica | modifica sorgente]

Shizuka è la classica bambina giapponese dolce, gentile, studiosa e di gran cuore, soprattutto nei confronti dei suoi amici. È molto legata a Nobita, forse è la sua unica vera amica, che, invece di prenderlo in giro o scoraggiarlo, come fanno due veri bulli come Gian e Suneo,[1] lo incoraggia a vivere le difficoltà della vita con forza e spensieratezza, aiutandolo nello studio e riuscendo a indurlo a studiare per essere una persona migliore.

Pur essendo legato molto a lui e dimostrando di avere ogni tanto anche una bella cotta, a volte preferisce la compagnia di un suo compagno di classe, Dekisugi, attratta forse delle sue doti particolari, sia nello studio che nello sport, con il quale passa molto più tempo che con Nobita, del quale qualche volta scatena le sue ire e gelosie. Ama gli animali, infatti talvolta nutre il gatto dei vicini, e possiede un canarino di nome Pico, che spesso ha l'abitudine di fuggire dalla gabbia.

Un'altra passione di Shizuka è fare il bagno, che trova rilassante e tonificante, a volte spiata da Nobita. Ama anche cucinare per i suoi amici, soprattutto torte, biscotti e manicaretti. Nonostante sia un'ottima cuoca, in alcuni casi dimentica il forno acceso, bruciando o la torta o tutti i biscotti. Pur essendo il suo carattere dolce è anche molto grintosa, e quando vuole sa anche essere combattiva.

Rapporto con gli altri personaggi[modifica | modifica sorgente]

Amici[modifica | modifica sorgente]

Essendo molto socievole Shizuka ha molti amici, tra cui Nobita suo amico di'infanzia, perdutamente innamorato di lei, con il quale passa la maggior parte del pomeriggio e con il quale si diverte molto anche grazie ai Ciuscki[2] di Doraemon, un gatto robot. È a lui molto legata, e l'aiuta e conforta nei momenti difficili. Pur essendo molto amica di Gian e Suneo, odia i loro comportamenti vandalici e aggressivi nei confronti dei più deboli, e non esita a mettersi contro di loro nei momenti di difficoltà.È molto legata anche a Dekisugi, suo compagno di classe, e amico fidato, con il quale va spesso in biblioteca sia a leggere libri, che a fare ricerche. Inoltre gli piace andare al parco per disegnare paesaggi, o a casa sua per degustare i biscotti e le torte che ha cucinato.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Shizuka ha sempre mantenuto nel corso degli anni lo stesso look, composto da un vestitino rosa o azzurro, calzini e fibbie rosse. Negli U.S.A. gli abiti sono stati americanizzati, infatti il vestino rosa e stato sostituito da una T-shirt bianca coperta da giacchettino rosa confetto con una gonna a strisce bianche e rosse. Le scarpe rosse con fibbie invece sono diventate ballerine rosa di vernice. I capelli sono rimasti invariati, nonostante negli anni siano cambiati, dal marrone al nocciola e dal nocciola al neri tendenti al marrone. Il suo nome in giapponese significa "calma" o "tranquilla", nonostante le sue controparti siano aggressive e maleducate. È nata l'8 maggio, e come Nobita ha undici anni.L'uccello disolito a cui viene paragonata è il cigno perché rappresenta la sua leggiatria e la sua eleganza.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dei quali Shizuka odia le prepotenze pur essendo loro amica.
  2. ^ Sono delle particolari applicazioni di cui è dotato Doraemon, gatto robot.
anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga