Dominion di Ceylon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma del Dominion di Ceylon

Il Dominion di Ceylon fu un dominion britannico dal 1948, quando la colonia di Ceylon ottenne l'indipendenza, pur mantenendo come Capo di Stato il monarca britannico, al 1972, quando il paese divenne una repubblica, rimanendo però all'interno del Commonwealth. Il Dominion di Ceylon acquisì il nome di Repubblica di Sri Lanka.

Il sovrano era rappresentato da un Governatore generale.

Le principali esportazioni dell'economia dell'isola erano il tè, il caffè, le noci di cocco, la gomma naturale e la cannella.