Discografia di Demi Lovato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Demi Lovato.

Discografia di Demi Lovato
DemiLovatoSep10 7.jpg
Album in studio 4
Album dal vivo 2
EP 1
Singoli 10
Video musicali 12
Colonne sonore 3

La discografia di Demi Lovato, cantante pop statunitense, comprende quattro album in studio, due album dal vivo, un EP e dieci singoli.

Il suo primo album, Don't Forget, è stato pubblicato nel 2008 ottenendo un buon successo negli Stati Uniti, dove è stato certificato disco d'oro.[1] Nell'estate 2009 ha pubblicato il suo secondo album, Here We Go Again. Il 20 settembre 2011 è stato pubblicato il suo terzo album, Unbroken, mentre il 14 maggio 2013 è stato pubblicato il suo quarto album Demi.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album Posizioni in classifica Certificazioni
US
[2]
AUS
[3]
BEL (FL)
[4]
CAN
[5]
GER
[6]
IRL
[7]
NZ
[8]
SPA
[9]
SWI
[10]
UK
[11]
2008 Don't Forget 2 9 84 34 13
2009 Here We Go Again
  • Pubblicato: 21 luglio 2009
  • Etichetta: Hollywood
  • Formato: CD, download digitale
1 40 88 5 10 35
2011 Unbroken
  • Pubblicato 20 settembre
  • Etichetta: Hollywood
  • Formato: CD, download digitale
4 20 25 4 61 44 3 24 29 45
2013 Demi
  • Pubblicato 14 maggio 2013
  • Etichetta: Hollywood
  • Formato: CD, download digitale
3 14 19 1 39 5 7 3 36 10
"—" indica una pubblicazione che non si è classificata o che non è stata pubblicata in quel Paese.

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
2009 Live: Walmart Soundcheck[14]
  • Pubblicazione: 10 novembre 2009
  • Etichetta: Hollywood
  • Formato: CD
2010 Camp Rock 2: Live Walmart Soundcheck[15]
  • Pubblicazione: 13 ottobre 2010[16]
  • Etichetta: Hollywood
  • Formato: Download digitale

Extended play[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
2009 iTunes Live from London[17]
  • Pubblicato: 17 maggio 2009
  • Etichetta: Hollywood
  • Formato: Download digitale

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Posizione massima Certificazioni
US
[18]
AUS
[19]
BEL (FL)
[20]
CAN
[18]
FRA
[21]
GER
[22]
NZ
[23]
SPA
[24]
SWI
[25]
UK
[26]
2008 Camp Rock
  • Pubblicato: 20 giugno 2008
  • Etichetta: Walt Disney
  • Formato: CD, download digitale
3 13 2 23 9 5 2 32 13
2010 Camp Rock 2: The Final Jam
  • Pubblicato: 10 agosto 2010
  • Etichetta: Walt Disney
  • Formato: CD, download digitale
3 58 10 4 39 28 22 4 45
Sonny tra le stelle
  • Pubblicato: 5 ottobre 2010
  • Etichetta: Walt Disney
  • Formato: CD, download digitale
163
"—" indica una pubblicazione che non si è classificata o che non è stata pubblicata in quel Paese.

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Come artista principale[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Posizioni in classifica Certificazioni Album di provenienza
US
[32]
AUS
[3]
BEL (FL)
[33]
CAN
[34]
GER
[35]
IRL
[7]
NZ
[8]
SPA
[9]
SWI
[10]
UK
[36]
2008 This Is Me (con Joe Jonas) 9 46 16 36 27 39 33 Camp Rock
Get Back 43 93 54 Don't Forget
2009 La La Land 52 76 82 30 65 35
Here We Go Again[37] 15 61 38
  • RIAA: Platino[1]
Here We Go Again
2010 Remember December 80
Wouldn't Change a Thing (con Joe Jonas or Stanfour) 110 90 28 71 Camp Rock 2: The Final Jam
2011 Skyscraper 10 45 18 78 15 9 67 7 Unbroken
2012 Give Your Heart a Break 16 32 19 9 194
  • RIAA: 3× Platino[1]
  • RMNZ: Oro[40]
2013 Heart Attack 10 41 27 7 93 3 9 34 73 3 Demi
Made in the USA 80 50 89
Let It Go 38 25 15 31 91 34 13 60 42 Frozen
Neon Lights 36 42 67 12 15 Demi
2014 Really Don't Care (con Cher Lloyd) 26 81 24 82 36 92
"—" denotes releases that did not chart or were not released in that territory.|

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni con altri artisti
Collaborazioni di altri artisti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j Demi Lovato – Don't Forget Certification, Recording Industry Association of America. URL consultato il 24 aprile 2011.
  2. ^ (EN) Demi Lovato - Chart history (Billboard 200), Billboard. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  3. ^ a b Posizioni massime per gli album e i singoli in Australia:
  4. ^ (NL) Demi Lovato Discografie, Ultratop. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  5. ^ (EN) Canadian Albums Chart, Billboard. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  6. ^ (DE) Demi Lovato Album Charts, Media Control Charts. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  7. ^ a b (EN) Discography Demi Lovato, irish-charts.com. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  8. ^ a b (EN) Discography Demi Lovato, charts.org.nz. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  9. ^ a b (EN) Discography Demi Lovato, spanishcharts.com. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  10. ^ a b (EN) Demi Lovato, swisscharts.com. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  11. ^ (EN) DEMI LOVATO, Official Charts Company. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  12. ^ (EN) Gold Platinum, Music Canada. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  13. ^ a b c (EN) Certified Awards. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  14. ^ Walmart Soundcheck - Watch Demi Lovato Interviews, Live Performances, Music Videos
  15. ^ Walmart Soundcheck - Watch Camp Rock 2 Interviews, Live Performances, Music Videos, Soundcheck.walmart.com, 19 maggio 2010. URL consultato l'11 aprile 2013.
  16. ^ Camp Rock 2 - Walmart Soundcheck Concert (Live), iTunes, 13 ottobre 2010. URL consultato l'11 aprile 2013.
  17. ^ (EN) iTunes Live from London – EP, iTunes. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  18. ^ a b Posizioni massime per le colonne sonore negli Stati Uniti e in Canada:
  19. ^ Posizioni massime per le colonne sonore in Australia:
  20. ^ (EN) Camp Rock Discografie, Ultratop. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  21. ^ (FR) Discography Camp Rock, lescharts.com. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  22. ^ (EN) Camp Rock Album Charts, Media Control Charts. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  23. ^ (EN) Discography Camp Rock, charts.org.nz. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  24. ^ (EN) Camp Rock, spanishcharts.com. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  25. ^ (DE) Swiss Discography Camp Rock, hitparade.ch. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  26. ^ The Official UK Compilation Albums Chart for the week ending 20 September 2008 in ChartsPlus, vol. 369, p. 9.
  27. ^ a b Search Results, Recording Industry Association of America. Accesso: 09/12/2010.
  28. ^ SNEP - Camp Rock, Syndicat National de l'Édition Phonographique, Retrieved on 2010-12-09.
  29. ^ RIANZ - Demi Lovato: Camp Rock certification, Recording Industry Association of New Zealand, Retrieved on 2010-12-09. (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2011).
  30. ^ a b Las ventas totales corresponden a los datos enviados por los colaboradores habituales de venta física y tiendas digitales, Productores de Música de España, Retrieved on 2010-12-09.
  31. ^ Search Results Camp Rock, BPI, Retrieved on 2010-12-09.
  32. ^ (EN) Demi Lovato - Chart history (The Hot 100), Billboard. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  33. ^ (NL) Discography Demi Lovato, Ultratop. URL consultato il 24 aprile 2011.
  34. ^ (EN) Demi Lovato - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), Billboard. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  35. ^ Posizioni massime per i singoli in Germania:
  36. ^ Peak chart positions for singles on the UK Singles Chart:
  37. ^ Here We Go Again (singolo) su acharts.us.
  38. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2012 Singles, ARIA. URL consultato il 3 aprile 2012.
  39. ^ Chart 2046, RMNZ. URL consultato il 24 settembre 2012.
  40. ^ Chart 1835 (PDF), RMNZ. URL consultato il 23 luglio 2012.
  41. ^ Gold & Platinum Searchable Database - November 16, 2013, RIAA. URL consultato il 17 novembre 2013.
  42. ^ http://www.aria.com.au/pages/aria-charts-accreditations-singles-2013.htm, Aria.com.au, 31 ottobre 2013. URL consultato il 17 novembre 2013.
  43. ^ Certificeringer, IFPI Denmark.
  44. ^ (EN) Gold Platinum, Music Canada. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  45. ^ Chart 1874, RIANZ. URL consultato il 19 aprile 2013.
  46. ^ ARIA Australian Top 50 Singles Chart, ARIA Charts. URL consultato il 16 febbraio 2014.
  47. ^ Certificeringer, IFPI Denmark.
  48. ^ (JA) Demi Lovato, Recording Industry Association of Japan. URL consultato il 14 ottobre 2014.
  49. ^ Chart 1922, RIANZ. URL consultato il 24 marzo 2014.
  50. ^ Chart 1910, RIANZ. URL consultato il 27 dicembre 2013.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica