Dick Taylor (musicista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Clifford "Dick" Taylor
Fotografia di Richard Clifford "Dick" Taylor
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Rock and roll
Rhythm and blues
Punk rock
Post-punk
Periodo di attività 1962 – presente
Strumento Basso elettrico, chitarra, pianoforte, banjo
Etichetta St. George Records

Richard Clifford Taylor, noto come Dick Taylor (Dartford, Kent, Regno Unito, 28 gennaio 1943), è un musicista e cantautore inglese. Fu il primo bassista dei Rolling Stones[1], ma uscì dal gruppo per dedicarsi e studiare arte al Sidcup Art College, dove formò i The Pretty Things nel Settembre del 1963. Adesso, il musicista vive nell'Isola di Wight, in Inghilterra.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel luglio del 1962, mentre era al Sidcup Art College, si formarono i Rolling Stones, quando il trio, chiamato Little Boy Blue and the Blue Boys, formato da Taylor, Mick Jagger e Keith Richards, si unì ai Rollin' Stones di Brian Jones e Ian Steward[1]. Inizialmente, Taylor suonava nel gruppo la chitarra principale, ma dovette cedere il posto di chitarrista a Brian Jones e ricoprì, così, il ruolo di bassista. Nel Novembre 1962, Dick lasciò nuovamente il gruppo per ritornare al College e gli altri componenti del gruppo pubblicarono un annuncio dove cercavano un altro bassista. Bill Wyman rispose all'annuncio, e, a partire dal Dicembre 1962, succedette Taylor.

Più tardi, nel 1963, Taylor formò i The Pretty Things[1], con il cantante, Phil May, dove ancora una volta fu chitarrista, il ruolo che preferiva. Durante una pausa dei The Pretty Things, dopo la pubblicazione del loro album, S.F. Sorrow, il musicista produsse l'album di debutto di Hawkwind, in cui ha anche suonato la chitarra. Il suo contributo al punk rock fu una registrazione sonora da Auntie Pus, e durante la seconda metà degli anni '80 suonò la chitarra in un gruppo post punk inglese, i Mekons. Collaborò e registrò insieme ad Andre Williams a Chicago, Illionois per la St. George Records di George Paulus. I membri principali dei The Pretty Things sono presenti nella band ancora oggi, e, nel 2007, hanno pubblicato l'album Balboa Island, con l'etichetta discografica Cote Basque.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c The Rolling Stones Biography in Rock and Roll Hall of Fame and Museum, The Rock and Roll Hall of Fame and Museum, Inc.. URL consultato il 24 gennaio 2010.