S.F. Sorrow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S.F. Sorrow
Artista The Pretty Things
Tipo album Studio
Pubblicazione Dicembre 1968
Durata 40 min : 59 s
Genere Rock psichedelico
Etichetta Columbia
Produttore Norman Smith
Registrazione Abbey Road Studios, Londra
The Pretty Things - cronologia
Album precedente
(1967)
Album successivo
(1970)

S.F. Sorrow è il quarto album in studio del gruppo rock inglese The Pretty Things, pubblicato nel 1968 per la Columbia Records.[1]

È considerata la prima opera rock britannica[2] ed uno dei primi concept album del rock ed è basato su una breve storia, scritta dal cantante Phil May, che viene a mano a mano svelata dalle canzoni che strutturano l'album. La narrazione ha come protagonista Sebastian F. Sorrow ed incomincia con la sua nascita, gli amori, la guerra, la tragedia, la follia e termina con la delusione della tarda età.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Tracce}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Tutti i brani sono stati composti da May, Taylor, Waller, eccetto dove indicato.

Lato uno[modifica | modifica sorgente]

  1. S.F. Sorrow is Born – 3:12
  2. Bracelets of Fingers – 3:41
  3. She Says Good Morning (May, Taylor, Waller, Alder) – 3:23
  4. Private Sorrow (May, Taylor, Waller, Povey) – 3:51
  5. Balloon Burning (May, Taylor, Waller, Povey) – 3:51
  6. Death (May, Taylor, Waller, Alder) – 3:05

Lato due[modifica | modifica sorgente]

  1. Baron Saturday – 4:01
  2. The Journey (May, Taylor, Waller, Alder) – 2:46
  3. I See You – 3:56
  4. Well of Destiny (Smith, May, Taylor, Waller, Povey, Alder) – 1:46
  5. Trust – 2:49
  6. Old Man Going (May, Taylor, Waller, Povey, Alder) – 3:09
  7. Loneliest Person (May, Taylor, Waller, Alder) – 1:29

Tracce bonus della versione rimasterizzata del 2003[modifica | modifica sorgente]

  1. Defecting Grey – 4:31
  2. Mr. Evasion – 3:31
  3. Talkin' About the Good Times – 3:46
  4. Walking Through My Dreams (May, Taylor, Waller, Povey) – 3:47

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.discogs.com/Pretty-Things-S-F-Sorrow/master/59306
  2. ^ The History of Rock Music. Pretty Things: biography, discography, reviews, links