Andre Williams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andre Williams
Andre Williams (American football) 2012.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 105 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Running back
Squadra Stemma New York Giants New York Giants
Carriera
Giovanili
2010-2013 Stemma Boston College Eagles Boston College Eagles
Squadre di club
2014- Stemma New York Giants New York Giants
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2014

Andre Rishard Williams (Poughkeepsie, 28 agosto 1992) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di running back per i New York Giants della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del quarto giro (112º assoluto) del Draft NFL 2014. All'università giocò a football al Boston College.

Carriera universitaria[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver giocato a football per la Parkland High School di Allentown, presso la quale corse per 1.913 yard e 33 touchdown nel suo anno da junior, venendo inserito nell'All-State Class AAAA aiutando la sua squadra a conseguire un record di 10-3, Williams fu considerato dal celebre sito di scouting Rivals.com come il 44º miglior prospetto della sua classe a livello nazionale, nel ruolo di running back[1] ed accettò la borsa di studio offertagli da Boston College, nonostante offerte pervenutegli anche da Temple, Akron e Vanderbilt.

Nel suo primo anno collegiale, egli prese parte a tutti e 13 gli incontri stagionali, correndo complessivamente per 461 yard e 2 touchdown in 95 portate, facendo segnare nell'ultimo incontro dell'anno il record ateneo in portate, con 42 tentativi di corsa (egli corse inoltre per 185 yard) nel match contro Syracuse[2]. L'anno seguente, prendendo parte a 10 gare di cui 7 disputate come titolare, guidò gli Eagles in touchdown su corsa (4) e terminò al secondo posto in yard su corsa (517), portate (124) e yardcorse in media a partita (51,7). Nel 2012 Williams continuò ad essere impiegato non al massimo, scendendo in campo 8 volte su 9 vome titolare in un attacco che faceva ancora una volta del gioco su passaggi il fulcro della propria manovra offensiva. Egli corse per 599 yard mettendo nuovamente a segno 4 touchdown, correndo ad una media di 4,6 yard a partita[2].

Il 2013 fu invece la stagione in cui Williams si rivelò uno dei migliori running back del panorama collegiale nazionale, grazie ad una delle stagioni più prolifiche di sempre disputate da un running back. Preludio di ciò fu il cambio di coaching staff, avvenuto durante l'offseason, che introdusse una nuova filosofia di gioco in attacco, basata principalmente sul gioco su corsa. Williams ovviamente fu il giocatore che ne trasse i maggiori benefici, correndo nell'arco dell'intera stagione in 355 portate per ben 2.177 yard (entrambi nuovi record dell'ateneo del Massachusetts) ad una media di 167,5 yard a partita, guidando l'intera NCAA in queste ultime due categorie[2]. Particolarmente significativo fu lo scontro diretto con l'altro grande interprete stagionale delle gare su corsa, Ka'Deem Carey di Arizona, vinto da Williams che corse per 75 yard, nonostante la vittoria dell'Independence Bowl fu invece appannaggio dei Wildcats di Carey. Il risultato stagionale fatto registrare da Williams fu la 5ª miglior prestazione di tutti i tempi nella storia della Football Bowl Subdivision, dietro solo le 2.626 yard corse da Barry Sanders di Oklahoma State nel 1988, le 2.567 yard corse da Kevin Smith di Central Florida nel 2007, le 2.342 yard corse da Marcus Allen di USC nel 1981 e le 2.185 yard corse da Troy Davis di Iowa State nel 1996[2]. Per queste sue notevoli prestazioni, al termine della stagione Williams fu premiato con il Doak Walker Award[3] e con il Jim Brown Trophy quale miglior running back a livello collegiale, fu inserito all'unanimità nell'ambito First-team All-American[4] e nel First-team All-ACC[5] e fu uno dei 6 finalisti nella corsa all'assegnazione dell'Heisman Trophy, oltre che uno dei cinque finalisti nella corsa all'assegnazione del Walter Camp Award, entrambi premi attribuiti al miglior giocatore dell'anno a livello collegiale.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2013
  • First-team All-ACC: 1
2013

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

New York Giants[modifica | modifica sorgente]

Williams era considerato uno dei migliori running back in vista del Draft NFL 2014 ed era pronosticato per esser scelto durante il terzo giro[6]. Il 10 maggio fu scelto nel corso del quarto giro dai New York Giants[7].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Andre Williams, YahooSports.com. URL consultato l'8 maggio 2014.
  2. ^ a b c d (EN) Andre Williams Bio, BCEagles.com. URL consultato l'8 maggio 2014.
  3. ^ (EN) BC's Andre Williams wins Doak Walker Award, BostonGlobe.com. URL consultato l'8 maggio 2014.
  4. ^ (EN) Williams Captures Unanimous All-America Status, BCEagles.com. URL consultato l'8 maggio 2014.
  5. ^ (EN) theACCFootball: 2013 Coaches All-Conference Team Announced, TheACC.com. URL consultato l'8 maggio 2014.
  6. ^ (EN) 2014 NFL Draft, CBSSports.com. URL consultato l'8 maggio 2014.
  7. ^ (EN) Draft Tracker Round 4, NFL.com, 10 maggio 2014. URL consultato l'11 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]