Contea di Bucks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Bucks
contea
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Pennsylvania.svg Pennsylvania
Amministrazione
Capoluogo Doylestown
Data di istituzione 1682
Territorio
Coordinate
del capoluogo
40°18′46″N 75°07′44″W / 40.312778°N 75.128889°W40.312778; -75.128889 (Contea di Bucks)Coordinate: 40°18′46″N 75°07′44″W / 40.312778°N 75.128889°W40.312778; -75.128889 (Contea di Bucks)
Superficie 1 611 km²
Abitanti 597 635 (2000)
Densità 370,97 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Contea di Bucks – Mappa
Sito istituzionale

La Contea di Bucks, in inglese Bucks County, è una contea dell'area orientale dello Stato della Pennsylvania negli Stati Uniti. La contea fa parte dell'area metropolitana di Filadelfia.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La contea confina a nord-ovest con la contea di Lehigh, a nord con la contea di Northampton. A nord-est, ad est e a sud il fiume Delaware segna il confine con il New Jersey ed in particolare a nord-est con la contea di Warren, ad est con le contee di Hunterdon e di Mercer e a sud con la contea di Burlington. A sud-ovest la contea confina con la contea di Filadelfia e ad ovest con la contea di Montgomery.

Il territorio è prevalentemente pianeggiante essendo costituito in larga parte dalla riva destra della valle del fiume Delaware. Nell'area centrale ha origine il Neshaminy Creek che scorre verso sud per sfociare nel fiume Delaware a Bristol. L'area settentrionale è maggiormente collinosa. In quest'area è situato il lago artificiale Nockamixon alimentato dalle acque del Tohickon Creek che scorrendo verso est sfocia nel Delaware. Nella stessa area ha origine il Perkiomen Creek che scorre verso occidente.

Il capoluogo di contea è la cittadina di Doylestown posta nell'area centrale. L'area meridionale della contea è posta nelle immediate vicinanze di Filadelfia e di Trenton ed è densamente popolata e industrializzata.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La contea nacque su iniziativa di William Penn."Trattato di William Penn con gli indiani". Dipinto di Benjamin West del 1772.

La contea è una delle prime tre contee istituite nello Stato essendo stata istituita nel 1682. Il nome deriva da quello della contea del Buckinghamshire in Inghilterra da cui proveniva William Penn il fondatore della colonia quacchera della Pennsylvania. Di conseguenza molti dei nomi adottati nella contea derivano dal Buckinghamshire. La città di Bristol fu il primo capoluogo di contea dal 1705 al 1726 quando la sede venne spostata a Newtown. Nel 1752 la contea assunse i confini attuali. Nel dicembre del 1776 l'esercito di George Washington preparò dalla contea l'attacco all'esercito inglese a Trenton. Nel giorno di natale del 1776 Washington attraversò con le truppe il Delaware e attaccò a sorpresa Trenton.

Levittown fu costruita a partire dal 1951 come una città modello progettata e realizzata da William Levitt da cui prese il nome.

Comuni[modifica | modifica sorgente]

Cartina della Contea di Bucks con la suddivisione amministrativa
Il fiume Delaware a New Hope
Il ponte sul fiume Delaware che collega la Solebury Township con Stockton in New Jersey visto dalla sponda della contea di Bucks.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America