Colin Greenwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Colin Greenwood (Oxford, 26 giugno 1969) è un polistrumentista inglese, bassista dei Radiohead.

Colin Greenwood
Colin Greenwood al Bonnaroo Music Festival nel 2007
Colin Greenwood al Bonnaroo Music Festival nel 2007
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Alternative rock
Art rock
Neoprogressive
Musica elettronica
Periodo di attività 1985 – in attività
Strumento Basso elettrico, contrabbasso, tastiere, sintetizzatore, drum machine, campionatore, percussioni, chitarra
Gruppo attuale Radiohead

Solitamente suona il basso anche se si è esibito anche alla tastiera, al campionatore, ed al sintetizzatore. È il fratello maggiore dell'altro membro della band Jonny Greenwood. Riguardo a suo fratello Jonny dice: "Diversamente dai Gallaghers noi ci picchiamo in privato e siamo affiatati in pubblico".

Durante gli studi di Letteratura Inglese al Peterhouse College di Cambridge, Colin è incaricato della gestione dell'intrattenimento nel college, ed aiuta a trovare alcune esibizioni alla band. Più tardi, nel periodo in cui lavora al negozio di musica Our Price, dà apparentemente una grande mano alla band a fare un passo importante verso la fama. Quando Keith Wozencroft, in qualità di rappresentante di vendita per la EMI, un giorno entra nel negozio, Colin dice: "Dovresti ingaggiare la mia band", consegnandogli il loro disco demo. Questo evento dà il via alla collaborazione fra la band e l'etichetta discografica EMI. Nel 2004, Colin partecipa come giudice per il concorso New Generation Poets, sponsorizzato dalla Art Council of England. Sua moglie, l'americana Molly McGrann, è un critico letterario ed un romanziere. Hanno un figlio, Jesse.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]