Cimbasso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cimbasso
Informazioni generali
Classificazione Aerofoni a bocchino
Utilizzo
Musica medievale
Cimbasso

Cimbasso è la denominazione usata familiarmente nella seconda metà dell'Ottocento per indicare uno strumento musicale, appartenente alla categoria degli aerofoni, in origine una sorta di ibrido tra un trombone basso e una tuba, ma la descrizione tecnica talvolta non è precisa. Per alcuni è una sorta di trombone contrabbasso a valvole, dato il suono abbastanza diretto pur facendo note basse. Molto spesso è intonato in Fa, come una tuba in Fa o un trombone contrabbasso in Fa, altre volte in Sib. Ha il suono più "diretto" rispetto a quello più "diffuso" tipico della tuba.

Esso viene più comunemente usato nelle opere di Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini. Compare la prima volta nel 1831, durante l'opera Norma di Vincenzo Bellini.

In aggiunta alle orchestre d'opera, il cimbasso può essere comunemente ascoltato anche nelle colonne sonore del cinema.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]