Caterina e le sue figlie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caterina e le sue figlie
Caterina e le sue figlie 2005.JPG
Logo della 1ª stagione
Paese Italia
Anno 2005-2010
Formato serie TV
Genere commedia
Stagioni 3
Episodi 18
Durata 90 min circa (episodio)
Lingua originale italiano
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Regia Fabio Jephcott
Soggetto Teodosio Losito
Sceneggiatura
Interpreti e personaggi
Fotografia Marco Cristiani
Montaggio Antonio Siciliano
Musiche Savio Riccardi
Scenografia Pasquale Germano
Costumi Piero Risani
Produttore Alberto Tarallo
Prima visione
Prima TV Italia
Dal 4 dicembre 2005
Al 3 maggio 2010
Rete televisiva Canale 5
« L'ultimo suo pensiero mentre la vita lo abbandonava fu: Non potrò mai più tornare a casa, non vedrò mai più i volti di mia moglie delle mie figlie, non saprò mai niente delle loro vite. »
(Il finale del Romanzo "Caterina e le sue figlie" di Enzo Parisi)

Caterina e le sue figlie è una serie televisiva italiana trasmessa su Canale 5 e formata da tre stagioni. La prima è stata trasmessa nel 2005, la seconda nel 2007 e la terza nel 2010. La protagonista delle tre stagioni è la bella Caterina Foresi, cui dà il volto l'attrice Virna Lisi, che abbandonata dal marito con tre figlie da crescere, si dimostra una donna tenace e capace di aiutarle nei loro problemi quotidiani e sentimentali.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Caterina Foresi (Virna Lisi) nel giorno di Natale viene abbandonata insieme alle sue tre figlie (Adele, Agostina e Carlotta) dal marito Enzo Parisi che scompare lasciandole con una lettera. Dopo aver passato la vita a crescere le tre figlie da sola e senza pensare a se stessa, Caterina si trasferisce ad Anfri e comincia a lavorare come postina. Qui conosce il bel farmacista Attilio Pensiero (Ray Lovelock) di cui si innamora follemente e con cui inizia una relazione sentimentale che tiene però nascosta alle tre figlie. Quando la donna crede di poter vivere a pieno la sua relazione, si trova a dover aiutare le figlie nel pieno dei loro guai. Adele (Alessandra Martines), la più grande, è una donna algida e cinica che non ha tempo per l'amore e a causa del flirt di una notte rimane incinta di un commesso alberghiero cubano, l'aspettare un figlio la fa cambiare profondamente e la fa diventare una donna dolce e passionale. Agostina (Valeria Milillo), la mezzana, è una donna che si è lasciata andare e vive per curare i suoi bambini Leonardo e Rebecca (Martina Pinto) mentre il marito, il notaio Ettore Rosai (Alessandro Benvenuti), la tradisce con la più piccola delle tre sorelle, Carlotta (Sarah Felberbaum). Quest'ultima è una studentessa universitaria che cerca di sfondare nel mondo dello spettacolo ma viene importunata da molti registi che vorrebbero avere una relazione con lei. Quando Agostina scopre che l'amante di Ettore è proprio Carlotta, la ragazza tenta il suicidio e questo ennesimo problema divide ulteriormente Caterina ed Attilio. Liliana (Iva Zanicchi), la migliore amica di Caterina, accorre in suo aiuto e cerca di convincere il farmacista a non demordere con la bella Foresi. Per far svegliare dal coma Carlotta, Caterina, cerca di contattare il marito Enzo e proprio in questo modo, scopre che l'uomo è morto qualche tempo prima in Inghilterra. La scoperta sconvolge le donne Parisi che scoprono anche che l'uomo ha avuto un altro figlio da una donna inglese. Carlotta nel frattempo si risveglia grazie all'avvenuto perdono dalla sorella Agostina. Adele partorisce la figlioletta cui dà il nome della madre, mentre Caterina, con l'aiuto di Liliana e delle tre figlie, può finalmente amare liberamente Attilio.

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

La serie si apre con il matrimonio tra Caterina e Attilio a cui partecipano oltre alle tre figlie della donna, l'amica del cuore Liliana con il marito Vincenzo (Giacomo Piperno) e la sorella di Attilio, Renata (Nancy Brilli). Quando i due neo sposini sperano di partire per il tanto sospirato viaggio di nozze, Adele lascia loro la piccola Caterina perché deve andare per lavoro negli Stati Uniti. Nel frattempo Agostina, che ha fatto pace con il marito Ettore, vuole tornare a lavorare e incrocia nel suo cammino la capoufficio Cetty Saponero (Giuliana De Sio) con la quale rientra nel mondo del lavoro. Carlotta nel frattempo ha incontrato un giovane pittore, Pietro (Marco Bocci), di cui si è innamorata ma con cui non può stare a causa della madre di lui, Ines (Carol Alt), che mostra per il figlio un amore morboso e innaturale. Anche Liliana ha i suoi problemi: ha scoperto che il figlio Enrico (Attilio Fontana) è omosessuale ed ha una relazione con un ragazzo spagnolo di nome Pablo (Alfonso Bassave) ed è rimasta vedova dopo la morte del marito Vincenzo. Mentre la società di Cetty Saponero fallisce, il matrimonio tra Caterina ed Attilio entra in crisi a causa delle bugie di Eleonora (Eva Grimaldi) che dice di essere stata l'amante del farmacista. La sorella dell'uomo, Renata, ha gravi problemi di obesità e viene ripetutamente tradita dal marito. Caterina, aiutata da Liliana, comincia a produrre per amici e familiari sotto aceti e marmellate. L'intuito di Cetty e Agostina porta la produzione di famiglia a diventare una produzione industriale nell'azienda "Le Golosette - La vedova del Maresciallo". La serie si conclude con il matrimonio tra Carlotta e Pietro in cui si scopre che Eleonora non è incinta di Attilio, ma di Pablo che non è gay ma bisessuale.

Terza stagione[modifica | modifica wikitesto]

Caterina insieme alle sue socie Liliana e Cetty inaugura l'azienda "Le Golosette - La vedova del Maresciallo". Dopo che ha affidato momentaneamente l'azienda alle tre figlie, parte per Cuba con Attilio per il viaggio di nozze che tanto aspettavano i due coniugi. Durante una gita in barca viene contattata dalle tre figlie nel pieno di una lite e per riuscire a parlare in modo tranquillo al cellulare cade in mezzo al mare e scompare misteriosamente. Dopo un anno Adele, Agostina e Carlotta si incontrano per firmare i documenti grazie a cui ottengono il 50% delle azioni dell'azienda. Le tre donne sono decise a vendere l'azienda perché ognuna di loro vuole vivere a pieno la propria vita e non sono interessate alla gestione dell'industria. Nonostante l'opposizione di Cetty, la "Vedova" sembra essere destinata a cambiare gestione. Mentre la Saponero a causa di un mancato controllo del suo istinto, viene affidata per due mesi ai servizi sociali, Agostina e Liliana partono per Cuba convinte che Caterina sia ancora viva. Proprio a Cuba la ritrovano e scoprono che ha perso la memoria ed è trattenuta illegalmente da un pizzaiolo napoletano che la tratta da serva. Mentre Caterina viene salvata, in azienda arriva Michele Malimberti (Brando Giorgi) il manager che sostituirà Cetty durante la sua assenza. L'uomo è deciso a far vendere l'azienda e per convincere le Parisi, diventa l'amante sia di Adele che di Carlotta. Caterina, che finge di essere smemorata, deve salvare l'azienda e le sue figlie da Malimberti, ma deve anche fare i conti con Maria Isgrò (Angela Molina) la nuova farmacista che è disposta a tutto pur di stare con Attilio...

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV
Prima stagione 4 2005
Seconda stagione 6 2007
Terza stagione 8 2010

Sigla e titolo[modifica | modifica wikitesto]

Le musiche sono composte dal musicista Savio Riccardi e la sigla è strutturata da disegni di animali, cuori o elementi naturali. La gatta e le sue tre gattine, rappresentano Caterina e le tre figlie; il gatto con il papillon rappresenta Ettore; mentre il gatto addormentato sul televisore rappresenta Attilio. Il titolo è dato dal romanzo che Enzo Parisi, il primo marito di Caterina, compone prima di morire e in cui dà la spiegazione di molti suoi comportamenti nei confronti delle figlie e della moglie.

Interpreti e personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Caterina Foresi [interpretata da Virna Lisi] è la protagonista della serie. Viene abbandonata insieme alle tre figlie Adele, Agostina e Carlotta il giorno di Natale e così deve crescere le sue tre bambine da sola. Quando le figlie sono grandi e si sente pronta ad amare il bel farmacista di Affri, Attilio Pensiero, le sue figlie hanno ancora bisogno di lei. (Serie 1-3)
  • Adele Parisi [interpretata da Alessandra Martines] è la figlia più grande di Caterina. Appare cinica, spregiudicata e disposta a tutto per eccellere nel lavoro da manager che ha. Il suo compagno si allontana da lei per l'eccesso rigore professionale e lei si lascia andare a passioni occasionali. Si sposerà con il Conte Francesco Pigna. (Serie 1-2 ricorrente-3)
  • Concetta Saponero [interpretata da Giuliana De Sio] è la capoufficio di Agostina. Esuberante e simpatica, Cetti è anche spregiudicata e desiderosa di potere, ha una relazione extraconiugale con un giornalista che la coinvolge non poco. Il tradimento di una sua assistente distrugge la sua azienda e la porta al fallimento. L'incontro con Caterina e le sorelle Parisi sarà per lei di grande aiuto. (Serie 2-3)
  • Agostina Parisi [interpretata da Valeria Milillo] è la secondogenita di Caterina, pasticciona ed irrequieta. Sposata con un notaio da cui ha avuto due figli, vive n un mondo tutto suo rimanendo relegata nella sua casa incosciente di ciò che le accade attorno. Dopo aver perdonato il marito che l'aveva tradita, decide di rimettersi in campo a lavorare e dopo una serie di avvenimenti insieme alla madre e a Cetty Saponero fonda un'azienda di prodotti alimentari. (Serie 1-3)
  • Carlotta Parisi [interpretata da Sarah Felberbaum] è la figlia più piccola di Caterina nonché la testimone principale dell'abbandono del padre Enzo. Diventata maggiorenne fa credere ai suoi familiari di studiare all'università, quando invece cerca di sfondare nel mondo dello spettacolo e per questo riceve le avance di molti registi e produttori. È l'amante di Ettore, il marito della sorella Agostina, e quando la storia viene a galla si rifugia in se stessa tanto da cercare di suicidarsi. Si innamorerà di un pittore e alla fine diverrà comproprietaria con le sorelle dell'azienda di famiglia. (Serie 1-3)
  • Attilio Pensiero [interpretato da Ray Lovelock] è il bel farmacista di Anfri. Rimane invaghito della bella Caterina e di lei ben presto si innamora. Dopo essersi sposati continueranno ad avere qualche crisi a causa dell'irruenza nella loro vita delle tre figlie della donna. Quando finalmente riusciranno a partire per il viaggio di nozze, Caterina scomparirà e verrà data per morta. Tornato in Italia, Attilio trova la pace con la farmacista Maria Isgrò. (Serie 1-3)
  • Ettore [interpretato da Alessandro Benvenuti] è il marito di Agostina. Notaio e uomo di legge incallito, ha una relazione extraconiugale con Carlotta, ma fondamentalmente ama profondamente la moglie. Nella terza serie ha una crisi di mezz'età. (Serie 1-3)
  • Liliana [interpretata da Iva Zanicchi] è la fedele amica e confidente di Caterina. Vivono nello stesso paese e sono le due donne più sincere. Liliana è sposata con il Maresciallo dei Carabinieri ed ha un figlio omosessuale: Enrico. Da sempre sogna che il figlio sposi una delle figlie di Caterina, la scoperta della sua omosessualità per lei sarà abbastanza sconvolgente ma la accetterà con orgoglio. Grazie all'aiuto di Liliana, Caterina fonderà la sua azienda. (Serie 1-3)
  • Vincenzo [interpretato da Giacomo Piperno] è il marito di Liliana ed è il Maresciallo dei Carabinieri di Anfri. (Serie 1-2)
  • Renata Pensiero [interpretata da Nancy Brilli] è la sorella di Attilio. Il marito Fefè la tradisc econ la segretaria e la sbeffeggia per il suo aspetto fisico. Decisa a cambiare, Renata rinasce come donna sia interiormente che esternamente. (Serie 2)
  • Francesco Pigna'[interpretato da Francesco Testi] è un nobile che possiede molti ettari di terra attorno all'azienda di Caterina e Cetty. Si innamora di Adele e per conquistarla decide di fingersi un volgare fattorino che parla in dialetto romano e che perseguita la cinica Parisi. Alla fine riuscirà nel suo scopo ed Adele si innamorerà follemente di lui. la terza serie si conclude con il matrimonio tra lui e la primogenita delle sorelle Parisi. (Serie 3)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione