Campionato mondiale Supersport 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale Supersport 2009
Edizione n. 11 del campionato mondiale Supersport
Dati generali
Inizio 1 marzo
Termine 25 ottobre
Prove 14
Titoli in palio
Titolo piloti Regno Unito Cal Crutchlow
su Yamaha YZF R6
Costruttori Giappone Honda
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

Il campionato mondiale Supersport 2009 è l'undicesima edizione del campionato mondiale Supersport.

Il campionato piloti è stato vinto da Cal Crutchlow sulla Yamaha YZF R6 del team Yamaha World Supersport che ha preceduto di soli 7 punti Eugene Laverty sulla Honda CBR600RR del team Parkalgar Honda.[1]

Il titolo costruttori è stato vinto dalla Honda.[2]

Piloti partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

fonte[3]

Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli.

Pilota Team Moto
1 Australia Andrew Pitt Paesi Bassi HANNspree Ten Kate Honda Giappone Honda CBR600RR
4 Regno Unito James Westmorland Regno Unito JW Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
5 Indonesia Tata Pradita Francia YZF Yamaha Giappone Yamaha YZF R6
6 Sudafrica Hudson Kennaugh Regno Unito Linxcel-Seton Tuning Giappone Yamaha YZF R6
7 Rep. Ceca Patrik Vostarek Rep. Ceca Intermoto Czech Giappone Honda CBR600RR
8 Australia Mark Aitchison Italia HANNspree Honda Althea Giappone Honda CBR600RR
9 Italia Danilo Dell'Omo Italia Kuja Racing Giappone Honda CBR600RR
11 Italia Fabrizio Perotti Italia Echo CRS Grand Prix Giappone Honda CBR600RR
12 Italia Franco Battaini Italia TNT Racing Giappone Yamaha YZF R6
13 Australia Anthony West Svezia Stiggy Racing Honda Giappone Honda CBR600RR
14 Francia Matthieu Lagrive Italia HANNspree Honda Althea Giappone Honda CBR600RR
15 Australia Jason O'Halloran Italia Honda Althea Racing Giappone Honda CBR600RR
16 Regno Unito Sam Lowes Italia Echo CRS Grand Prix Giappone Honda CBR600RR
19 Polonia Pawel Szkopek Ungheria MS Factory Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
21 Giappone Katsuaki Fujiwara Spagna Kawasaki Motocard.com Giappone Kawasaki ZX-6R
22 Romania Robert Mureşan Romania MS Romania Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
23 Regno Unito Chaz Davies Italia ParkinGO Triumph BE1 Regno Unito Triumph Daytona 675
24 Australia Garry McCoy Italia ParkinGO Triumph BE1 Regno Unito Triumph Daytona 675
25 Regno Unito Michael Laverty Svezia Veidec Racing RES Software Giappone Honda CBR600RR
Spagna Holiday Gym Racing Giappone Yamaha YZF R6
Italia Echo CRS Grand Prix Giappone Honda CBR600RR
26 Spagna Joan Lascorz Spagna Kawasaki Motocard.com Giappone Kawasaki ZX-6R
27 Paesi Bassi Twan Van Poppel Spagna Holiday Gym Racing Giappone Yamaha YZF R6
28 Paesi Bassi Arie Vos Svezia Veidec Racing RES Software Giappone Honda CBR600RR
29 Stati Uniti Melissa Paris Stati Uniti Markbilt Racebikes Giappone Yamaha YZF R6
30 Germania Jesco Gunther Svezia RES Software Veidec Racing Giappone Honda CBR600RR
32 Italia Fabrizio Lai Italia Echo CRS Grand Prix Giappone Honda CBR600RR
33 Italia Cristiano Migliorati Italia Puccetti Racing Giappone Kawasaki ZX-6R
34 Italia Emanuele Russo Spagna Holiday Gym Racing Giappone Yamaha YZF R6
35 Regno Unito Cal Crutchlow Paesi Bassi Yamaha World Supersport Giappone Yamaha YZF R6
36 Colombia Martin Cardenas Svezia Veidec Racing RES Software Giappone Honda CBR600RR
38 Canada Marie-Josée Boucher Canada Boucher Racing Giappone Honda CBR600RR
40 Italia Flavio Gentile Italia HANNspree Honda Althea Giappone Honda CBR600RR
44 Italia Alessandro Brannetti Italia WCR Byke Service Giappone Yamaha YZF R6
45 Regno Unito Dan Linfoot Regno Unito Node 4 Yamaha Giappone Yamaha YZF R6
47 Italia Luca Pedersoli Italia ParkinGO Triumph BE1 Regno Unito Triumph Daytona 675
50 Irlanda Eugene Laverty Regno Unito Parkalgar Honda Giappone Honda CBR600RR
51 Italia Michele Pirro Italia Yamaha Lorenzini by Leoni Giappone Yamaha YZF R6
53 Italia Alex Polita Paesi Bassi Hoegee Suzuki Giappone Suzuki GSX-R600
54 Turchia Kenan Sofuoglu Paesi Bassi HANNspree Ten Kate Honda Giappone Honda CBR600RR
55 Italia Massimo Roccoli Rep. Ceca Intermoto Czech Giappone Honda CBR600RR
57 Paesi Bassi Kervin Bos Paesi Bassi VD Sleen/VD Heyden Giappone Yamaha YZF R6
61 Francia Fabrice Auger Francia Marne Motor Sport Giappone Yamaha YZF R6
66 Rep. Ceca Jirì Broz Rep. Ceca Intermoto Czech Giappone Honda CBR600RR
69 Italia Gianluca Nannelli Italia ParkinGO Triumph BE1 Regno Unito Triumph Daytona 675
71 Spagna Jose Morillas Spagna Holiday Gym Racing Giappone Yamaha YZF R6
74 Regno Unito Glenn Irwin Regno Unito Direct CCTV Racedays Giappone Honda CBR600RR
75 Russia Oleg Pianykh Russia Apex Racing Giappone Yamaha YZF R6
77 Paesi Bassi Barry Veneman Paesi Bassi Hoegee Suzuki Giappone Suzuki GSX-R600
Paesi Bassi Bazza Racing Giappone Honda CBR600RR
Paesi Bassi George White Ten Kate Racing
78 Australia Shaun Geronimi Paesi Bassi Hoegee Suzuki Giappone Suzuki GSX-R600
82 Francia Julien Enjolras Italia ParkinGO Triumph BE1 Regno Unito Triumph Daytona 675
83 Australia Russell Holland Italia Echo CRS Grand Prix Giappone Honda CBR600RR
86 Sudafrica Robert Portman Sudafrica EmTek Racing Kawasaki Giappone Kawasaki ZX-6R
88 Spagna Yannick Guerra Spagna Holiday Gym Racing Giappone Yamaha YZF R6
89 Stati Uniti Chip Yates Stati Uniti SWIGZ.COM Pro Racing Giappone Suzuki GSX-R600
91 Germania Kevin Wahr Germania G-LAB Racing Sport Evolution Regno Unito Triumph Daytona 675
94 Paesi Bassi Marcel Van Nieuwenhuizen Paesi Bassi Sterken Racing Giappone Honda CBR600RR
96 Rep. Ceca Matej Smrz Ungheria MS Factory Racing Regno Unito Triumph Daytona 675
99 Francia Fabien Foret Paesi Bassi Yamaha World Supersport Giappone Yamaha YZF R6
101 Regno Unito Kev Coghlan Spagna Holiday Gym Racing Giappone Yamaha YZF R6
105 Italia Gianluca Vizziello Svezia Stiggy Racing Honda Giappone Honda CBR600RR
111 Canada Ryan Taylor Canada Taylor Racing Giappone Honda CBR600RR
117 Portogallo Miguel Praia Regno Unito Parkalgar Honda Giappone Honda CBR600RR
122 Polonia Marcin Walkowiak Polonia LW BOGDANKA Racing Giappone Yamaha YZF R6
126 Canada Andrew Nelson Canada Nelson Racing Giappone Yamaha YZF R6
127 Danimarca Robbin Harms Svezia Veidec Racing RES Software Giappone Honda CBR600RR
132 Sudafrica Sheridan Morais Francia YZF Yamaha Giappone Yamaha YZF R6
199 Francia Olivier Four Rep. Ceca Intermoto Czech Giappone Honda CBR600RR
Legenda
Pilota wildcard
Pilota Sostitutivo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

fonte[4]

Data Gran Premio Circuito Pole Position Vincitore Gara Leader del campionato Resoconto
1 1 marzo Australia Australia Phillip Island Turchia Kenan Sofuoglu[5] Turchia Kenan Sofuoglu[6] Turchia Kenan Sofuoglu[7]
2 14 marzo Qatar Qatar Losail Regno Unito Cal Crutchlow[8] Irlanda Eugene Laverty[9] Australia Andrew Pitt[10]
3 5 aprile Spagna Spagna Valencia Regno Unito Cal Crutchlow[11] Regno Unito Cal Crutchlow[12] Regno Unito Cal Crutchlow[13]
4 26 aprile Paesi Bassi Paesi Bassi Assen Regno Unito Cal Crutchlow[14] Irlanda Eugene Laverty[15] Regno Unito Cal Crutchlow[16]
5 10 maggio Italia Italia Monza Regno Unito Cal Crutchlow[17] Regno Unito Cal Crutchlow[18] Regno Unito Cal Crutchlow[19] Resoconto
6 17 maggio Sudafrica Sudafrica Kyalami Regno Unito Cal Crutchlow[20] Irlanda Eugene Laverty[21] Regno Unito Cal Crutchlow[22]
7 31 maggio Stati Uniti Stati Uniti Salt Lake City Spagna Joan Lascorz[23] Turchia Kenan Sofuoglu[24] Regno Unito Cal Crutchlow[25]
8 21 giugno San Marino San Marino Misano Adriatico Italia Michele Pirro[26] Regno Unito Cal Crutchlow[27] Regno Unito Cal Crutchlow[28] Resoconto
9 28 giugno Regno Unito Regno Unito Donington Park Regno Unito Cal Crutchlow[29] Regno Unito Cal Crutchlow[30] Regno Unito Cal Crutchlow[31]
10 26 luglio Rep. Ceca Rep. Ceca Brno Regno Unito Cal Crutchlow[32] Francia Fabien Foret[33] Regno Unito Cal Crutchlow[34]
11 6 settembre Germania Germania Nürburgring Regno Unito Cal Crutchlow[35] Regno Unito Cal Crutchlow[36] Regno Unito Cal Crutchlow[37]
12 27 settembre Italia Italia Imola Regno Unito Cal Crutchlow[38] Turchia Kenan Sofuoglu[39] Regno Unito Cal Crutchlow[40]
13 4 ottobre Francia Francia Magny-Cours Regno Unito Cal Crutchlow[41] Spagna Joan Lascorz[42] Regno Unito Cal Crutchlow[43]
14 25 ottobre Portogallo Portogallo Portimao Irlanda Eugene Laverty[44] Irlanda Eugene Laverty[45] Regno Unito Cal Crutchlow[1]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Piloti[1][modifica | modifica wikitesto]

Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (INF)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Pos Pilota Moto AUS
Australia
QAT
Qatar
SPA
Spagna
NED
Paesi Bassi
ITA
Italia
RSA
Sudafrica
USA
Stati Uniti
SMR
San Marino
GBR
Regno Unito
CZE
Rep. Ceca
GER
Germania
ITA
Italia
FRA
Francia
POR
Portogallo
Punti
1 Regno Unito Cal Crutchlow Yamaha 4 3 1 2 1 2 3 1 1 Rit 1 Rit 2 4 243
2 Irlanda Eugene Laverty Honda 5 1 9 1 4 1 2 2 5 5 2 2 13 1 236
3 Turchia Kenan Sofuoğlu Honda 1 4 3 5 9 5 1 Rit 4 9 Rit 1 3 2 189
4 Spagna Joan Lascorz Kawasaki 8 13 19 3 2 4 4 4 2 3 3 Rit 1 Rit 163
5 Francia Fabien Foret Yamaha 7 Rit 10 4 3 Rit 5 8 Rit 1 5 3 Rit 8 123
6 Australia Andrew Pitt Honda 2 2 13 Rit 5 6 7 Rit 10 10 7 6 6 11 119
7 Australia Anthony West Honda 3 9 2 7 Rit 8 10 7 Rit 2 15 8 4 117
8 Australia Garry McCoy Triumph 14 7 Rit 15 8 7 6 Rit 3 8 8 5 Rit 3 98
9 Australia Mark Aitchison Honda 6 15 4 6 Rit 3 Rit 5 Rit Rit 6 Rit 5 5 93
10 Giappone Katsuaki Fujiwara Kawasaki 17 Rit 5 14 6 13 13 6 Rit 4 Rit Rit 7 13 73
11 Italia Massimo Roccoli Honda 9 8 14 13 Rit 12 23 3 Rit 7 4 Rit 8 Rit 70
12 Italia Michele Pirro Yamaha 12 11 7 10 7 9 8 Rit 15 Rit Rit 11 10 6 70
13 Paesi Bassi Barry Veneman Suzuki 13 10 8 8 13 Rit 14 58
Honda Rit 6 11 12 14 Rit 9
14 Francia Matthieu Lagrive Honda 11 6 6 Rit 16 10 9 9 45
15 Portogallo Miguel Praia Honda Rit 12 18 Rit 12 16 12 10 Rit Rit 11 9 12 10 40
16 Italia Gianluca Nannelli Triumph 10 19 Rit 12 10 Rit 16 9 8 Rit Rit 31
17 Danimarca Robbin Harms Honda 15 5 12 9 Inf Inf Rit Rit Rit Rit 9 NP 30
18 Italia Gianluca Vizziello Honda Rit 14 11 Rit 14 17 15 11 7 14 13 29
19 Italia Danilo Dell'Omo Honda 21 16 Rit 18 19 15 Inf 13 9 12 10 10 NC 17 27
20 Regno Unito Chaz Davies Triumph 4 Rit 7 22
21 Sudafrica Sheridan Morais Yamaha 6 10
22 Regno Unito Michael Laverty Honda 11 Rit 20 13 18 Rit Rit 14 10
Yamaha 17
23 Rep. Ceca Patrik Vostárek Honda 18 Rit 16 11 Inf NP Rit Rit 12 Rit 9
24 Francia Olivier Four Honda 13 11 20 8
25 Indonesia Doni Tata Pradita Yamaha Rit 20 15 Rit 17 14 11 Rit Rit Rit Rit 16 8
26 Regno Unito Kev Coghlan Yamaha Rit 13 20 14 15 6
27 Regno Unito James Westmoreland Triumph 11 5
28 Italia Franco Battaini Yamaha 11 5
29 Italia Flavio Gentile Honda 12 17 15 17 5
30 Colombia Martín Cárdenas Honda 12 4
31 Italia Cristiano Migliorati Kawasaki 12 4
32 Paesi Bassi Arie Vos Honda 22 17 17 16 20 19 18 14 16 17 21 16 15 Rit 3
33 Germania Kevin Wahr Triumph 14 2
34 Sudafrica Hudson Kennaugh Yamaha 14 2
35 Germania Jesco Günther Honda 20 Rit Rit Rit 18 Rit 19 Rit Rit 15 19 NP Rit 1
36 Spagna Yannick Guerra Yamaha 25 21 20 22 Rit 22 22 15 19 19 22 NQ NC 18 1
37 Italia Alessandro Polita Suzuki Rit 15 Rit 20 1
Pos Pilota Moto AUS
Australia
QAT
Qatar
SPA
Spagna
NED
Paesi Bassi
ITA
Italia
RSA
Sudafrica
USA
Stati Uniti
SMR
San Marino
GBR
Regno Unito
CZE
Rep. Ceca
GER
Germania
ITA
Italia
FRA
Francia
POR
Portogallo
Punti

Classifica Costruttori[2][modifica | modifica wikitesto]

Pos Costruttore AUS
Australia
QAT
Qatar
SPA
Spagna
NED
Paesi Bassi
ITA
Italia
RSA
Sudafrica
USA
Stati Uniti
SMR
San Marino
GBR
Regno Unito
CZE
Cecoslovacchia
GER
Germania
ITA
Italia
FRA
Francia
POR
Portogallo
Punti
1 Giappone Honda 1 1 2 1 4 1 1 2 4 2 2 1 3 1 297
2 Giappone Yamaha 4 3 1 2 1 2 3 1 1 1 1 3 2 4 284
3 Giappone Kawasaki 8 13 5 3 2 4 4 4 2 3 3 7 1 13 186
4 Regno Unito Triumph 10 7 Ret 12 8 7 6 9 3 8 8 4 16 3 114
5 Giappone Suzuki 13 10 8 8 13 Ret 14 30

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Portimao, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  2. ^ a b Supersport - Manufacturers Standings - dal sito ufficiale superbike
  3. ^ Supersport riders 2009 - dal sito ufficiale superbike
  4. ^ Calendario 2009 - dal sito ufficiale superbike
  5. ^ Phillip Island, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  6. ^ Phillip Island, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  7. ^ Phillip Island, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  8. ^ Losail, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  9. ^ Losail, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  10. ^ Losail, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  11. ^ Valencia, Supersport - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  12. ^ Valencia, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  13. ^ Valencia, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  14. ^ Assen, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  15. ^ Assen, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  16. ^ Assen, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  17. ^ Monza, Supersport - Qualifying Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  18. ^ Monza, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  19. ^ Monza, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  20. ^ Kyalami, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  21. ^ Kyalami, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  22. ^ Kyalami, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  23. ^ Utah, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  24. ^ Utah, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  25. ^ Utah, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  26. ^ Misano, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  27. ^ Misano, Supersport - Results Aggregate - dal sito ufficiale superbike
  28. ^ Misano, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  29. ^ Donington, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  30. ^ Donington, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  31. ^ Donington, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  32. ^ Brno, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  33. ^ Brno, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  34. ^ Brno, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  35. ^ Nürburgring, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  36. ^ Nürburgring, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  37. ^ Nürburgring, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  38. ^ Imola, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  39. ^ Imola, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  40. ^ Imola, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  41. ^ Magny Cours, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  42. ^ Magny Cours, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  43. ^ Magny Cours, Supersport - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  44. ^ Portimao, Supersport - Qualifying - dal sito ufficiale superbike
  45. ^ Portimao, Supersport - Results Race - dal sito ufficiale superbike

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]