Fabrizio Lai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabrizio Lai
Fabrizio Lai 2008 Motegi.jpg
Lai sulla Gilera RSW 250 LE del team Campetella Racing nel 2008
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2001 in classe 125
Stagioni dal 2001 al 2008
Miglior risultato finale
GP disputati 98
Podi 5
Giri veloci 1
Carriera in Supersport
Esordio 2009
Scuderie 2009 - Echo CRS GP
GP disputati 7
Carriera in Superbike
Esordio 2010
Scuderie 2010, 2011 - Echo Sport Racing

2013 - Team Pedercini, MR-Racing

Miglior risultato finale 25°
GP disputati 14
 

Fabrizio Lai (Rho, 14 dicembre 1978) è un pilota motociclistico italiano, attivo principalmente nel Campionato Italiano Velocità.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

La sua carriera nel motociclismo internazionale ha avuto inizio con la partecipazione per alcuni anni al Campionato Europeo Velocità della classe 125; nell'edizione del 1999 è giunto 14º[1], nel 2000[2] e nel 2002 16°[3].

Nello stesso 2002 ha ottenuto anche il titolo nazionale, bissato l'anno successivo.

Motomondiale[modifica | modifica sorgente]

Per quanto riguarda le competizioni del motomondiale, il suo debutto è avvenuto nella stagione 2001 a Valencia in 125 a bordo di una Rieju, senza riuscire a concludere la gara per incidente.

Nella stagione 2002 ha gareggiato per due volte alla guida di una Honda del team Semprucci Angaia Racing in sostituzione di Noboru Ueda, raccogliendo 2 punti in classifica mondiale.

L'anno successivo ha corso come pilota titolare per lo stesso team, che ha schierato però delle Malaguti 125, ottenendo 10 punti al termine della stagione. Nel motomondiale 2004, passato al team Metis Gilera Racing con la Gilera 125 GP, ha ottenuto il suo primo podio in occasione del GP del Giappone.

Il motomondiale 2005 è stato il migliore della sua carriera, riuscendo a giungere al 6º posto stagionale alla guida di una Honda RS 125 R nel team Kopron Racing World con 3 piazzamenti sul podio in stagione.

Nel 2006 ha corso nuovamente con una Honda nel team Valsir Seedorf Racing e con Michele Conti quale compagno di squadra, giungendo in terza posizione nel GP di Francia.

L'anno successivo è salito di categoria passando alla classe 250, correndo il motomondiale 2007 in sella ad una Aprilia RSV 250 del team Campetella Racing, squadra con cui è rimasto anche nel 2008, utilizzando però motociclette marchiate Gilera.

Supersport e superbike[modifica | modifica sorgente]

Nel 2009 ha partecipato al campionato mondiale Supersport con una Honda CBR600RR del team Echo CRS Grand Prix. Il 25 maggio 2009, dopo sei gare disputate ed un ventesimo posto come miglior risultato a Kyalami, è stato sostituito da Fabrizio Perotti[4].

Nel 2010 ha partecipato al Campionato italiano Supersport sempre con la Honda CBR600RR del team Echo CRS[5]. Nello stesso anno ha preso parte a tre prove del mondiale Superbike come sostituto di Broc Parkes, con lo stesso team con cui ha corso in ambito nazionale. Ha ottenuto 2 punti, frutto di un 14º posto in gara 2 nel gran premio d'Italia ad Imola, classificandosi ventottesimo nel mondiale piloti.

Nel 2011 ha partecipato con il team Echo Sport Racing al Campionato italiano Superbike concludendo al 7º posto e, come wild card, al gran premio di Monza del mondiale Superbike, ottenendo un punto in gara 2. Ha in seguito sostituito il pilota Rubén Xaus del team Castrol Honda, infortunato, nel round di Silverstone.

Al termine del campionato italiano Superbike 2012, grazie a 5 podi su 6 gare[6], ottiene il quarto posto con la Ducati 1198 del team Althea Racing by Echo.

Nel 2013 partecipa al campionato italiano Superbike con la Kawasaki del Team Pedercini; per lo stesso team corre anche il Gran Premio di Monza del mondiale Superbike con la Ninja ZX-10R, in sostituzione dell'infortunato Alexander Lundh[7], mentre a Magny-Cours sostituisce l'infortunato Max Neukirchner sulla Ducati 1199 Panigale R del team MR-Racing[8].

Risultati in gara[modifica | modifica sorgente]

Motomondiale[modifica | modifica sorgente]

Classe 125[modifica | modifica sorgente]

2001 Classe Moto Flag of Japan.svg Flag of South Africa.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Portugal.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Flag of the Pacific Community.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Brazil.svg Punti Pos.
125 Rieju Rit 0[9]
2002 Classe Moto Flag of Japan.svg Flag of South Africa.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Portugal.svg Flag of Brazil.svg Flag of the Pacific Community.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Honda 23 14 2[10] 34º
2003 Classe Moto Flag of Japan.svg Flag of South Africa.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Portugal.svg Flag of Brazil.svg Flag of the Pacific Community.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Malaguti 16 18 23 Rit Rit 19 14 Rit 15 18 12 24 18 17 13 18 10[11] 25º
2004 Classe Moto Flag of South Africa.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Brazil.svg Flag of Germany.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Portugal.svg Flag of Japan.svg Flag of Qatar.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Gilera 21 13 20 Rit NP NP Rit Rit 14 15 12 2 5 5 Rit 15 53[12] 16º
2005 Classe Moto Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United States.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Qatar.svg Flag of Australia.svg Flag of Turkey.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Honda 3 4 2 Rit 8 10 18 NE 3 7 6 10 7 10 12 7 7 141[13]
2006 Classe Moto Flag of Spain.svg Flag of Qatar.svg Flag of Turkey.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of Portugal.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Honda Rit 14 13 8 3 11 10 Rit 11 11 NE 10 11 8 11 7 Rit 83[14] 11º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 250[modifica | modifica sorgente]

2007 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Turkey.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Portugal.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
250 Aprilia 12 11 10 10 12 13 Rit 11 11 18 NE 12 Rit 9 Rit 17 20 Rit 49[15] 14º
2008 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
250 Gilera 12 Rit Rit 14 Rit 14 15 17 13 12 NE 17 11 AN 15 10 11 Rit 33[16] 18º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Campionato mondiale Supersport[modifica | modifica sorgente]

2009 Moto Flag of Australia.svg Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Honda 24 22 21 21 21 20 0
2013 Moto Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Russia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Turkey.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Punti Pos.
Honda Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Campionato mondiale Superbike[modifica | modifica sorgente]

2010 Moto Flag of Australia.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Punti Pos.
Honda Rit 18 19 14 16 Rit 2 28º
2011 Moto Flag of Australia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Honda 18 15 Rit 16 1 34º
2013 Moto Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Russia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Turkey.svg Flag of the United States.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Punti Pos.
Kawasaki e Ducati 13 11 14 15 11 25º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]