Aureliano Milani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Aureliano Milani (Bologna, 1675Roma, 1749) è stato un pittore italiano attivo durante il tardo Barocco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cominciò gli studi presso lo zio paterno, Giulio Cesare Milani. Si stabilì a Roma nel 1719, dove affrescò la Galleria del palazzo Dora Pamphili.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • San Gerolamo e il beato Napoleone Ghisilieri
  • Deposizione e cattura di Cristo, chiesa parrocchiale di Concordia sulla Secchia

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN5842195 · ISNI: (EN0000 0000 6630 7946 · GND: (DE123500729 · ULAN: (EN500002571
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie