Amorphophallus titanum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aro titano
Amorphophallus Wilhelma.jpg
Amorphophallus titanum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Alismatales
Famiglia Araceae
Genere Amorphophallus
Specie A. titanum
Nomenclatura binomiale
Amorphophallus titanum
Becc., 1879

L'aro titano od aro gigante (Amorphophallus titanum Becc., 1879) è una pianta appartenente alla famiglia delle Araceae, endemica dell'isola di Sumatra.

Questa pianta, descritta per la prima volta dal botanico fiorentino Odoardo Beccari, possiede la più grande infiorescenza del mondo vegetale[1].

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

È una pianta erbacea perenne, che presenta una infiorescenza a spadice, può raggiungere i 3 m di altezza e somiglia ad un gigantesco fallo (da cui il nome); durante la fioritura, che dura 3-4 giorni, essa emana un odore particolarmente sgradevole, che ricorda quello della materia organica in putrefazione ed attrae i coleotteri della famiglia Silphidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

In natura l'A. titanum si trova solo nelle foreste tropicali dell'isola di Sumatra, in Indonesia. Per la sua spettacolarità la pianta è ospitata anche in molti orti botanici del mondo. In Italia lo si può ammirare presso il Giardino dei semplici di Firenze, che è stato teatro di una spettacolare fioritura nell'agosto 2007.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Essa viene spesso erroneamente indicata come il fiore più grande del mondo, ma è più corretto dire che si tratta della più grande infiorescenza semplice. Il più grande fiore singolo appartiene in realtà alla Rafflesia arnoldii, mentre la più grande infiorescenza composta è quella della palma Corypha umbraculifera.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giordano C., Fabbri F., Amorphophallus Titanum. Il gigante delle foreste di Sumatra, Tassinari, 2004, ISBN 88-87057-19-2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica