Albert Apponyi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Albert Apponyi

Albert Apponyi (Vienna, 1846Ginevra, 1933) è stato un diplomatico ungherese.

Figlio del celebre György Apponyi, fu più volte deputato (1872-1878) e capo dei conservatori come il padre.

Presidente della Camera (1901-1904), si dimise e fu nemico di István Tisza. Ministro dell'Istruzione (1906-1910), favorì l'istruzione gratuita.

Fu rappresentante dell'Ungheria al congresso di Parigi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN29526895 · LCCN: (ENn2006061511 · SBN: IT\ICCU\LO1V\150600 · ISNI: (EN0000 0000 8342 5514 · GND: (DE118645501 · BNF: (FRcb112338931 (data)