Aladdin: La vendetta di Nasira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Aladdin - La vendetta di Nasira)
Aladdin: La vendetta di Nasira
Nasira.png
La strega Nasira
Titolo originale Disney's Aladdin in Nasira's revenge
Sviluppo Argonaut Games
Pubblicazione Disney Interactive, Sony Computer Entertainment
Ideazione Rob Lord
Data di pubblicazione PlayStation:
Flags of Canada and the United States.svg 15 marzo 2001
Flag of Europe.svg 1 dicembre 2000

Windows:
Flag of Europe.svg 29 marzo 2002

Genere Azione
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma PlayStation, Microsoft Windows
Supporto CD-ROM
Fascia di età ELSPA: 3+
Preceduto da Disney's Aladdin

Aladdin: La vendetta di Nasira (Disney's Aladdin in Nasira's revenge) è un videogioco d'azione per PC e Sony PlayStation sviluppato dalla Argonaut Games e pubblicato nel 2000 dalla Sony Computer Entertainment.

Il gioco racconta una specie di avventura ambientata nel periodo dopo il film Il ritorno di Jafar, ancora nel corso della serie televisiva e prima di Aladdin e il re dei ladri, e sembra essere un remake del primo Aladdin, sviluppato dalla Virgin Games nel 1993.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la sconfitta di Jafar, sua sorella, Nasira, anch'essa maga e conoscitrice delle arti oscure, giura a suo fratello nell'oltretomba di vendicarlo. La terribile strega entra nel regno di Agrabah e spodesta il Sultano e tiene prigioniera sua figlia Jasmine. Aladdin parte in soccorso affiancato dalla scimmietta Abù, il pappagallo Iago, il Genio e il tappeto volante in una coinvolgente avventura per sconfiggere i nemici, Jafar e Nasira, salvare Jasmine e il Sultano e riportarli nel regno di Agrabah per far tornare la pace.

Sistema di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Scopo del gioco è guidare Aladdin nei vari livelli, avendo a disposizione come armi la classica scimitarra e delle mele, già apparsi nel primo videogioco, con l'unica differenza che è possibile portare con sé solo 10 mele (e non più 99) e in alcuni momenti è necessario rubarle ad un mercante addormentato per ottenerle. Per completare ogni livello è necessario, nella maggior parte dei casi, completare una serie di obiettivi che prevedono il recupero di alcuni oggetti, sbloccando così delle nuove aree. Molti di questi oggetti possono essere acquistati con delle monete d'oro sparse nello scenario. Altri oggetti recuperabili sono i Gettoni del Genio, che permettono di vincere dei bonus alla slot machine del Genio, e le gemme rosse, che sbloccano un livello bonus.

Il giocatore ha a disposizione tre vite e tre "continua". Una volta esauriti entrambi o se il giocatore sceglie di non avvalersi di un "continua", il gioco termina.

In alcuni livelli bisognerà controllare la scimmietta Abu oppure Jasmine.

Slot Machine[modifica | modifica wikitesto]

Se il giocatore termina un livello con almeno un Gettone del Genio, potrà utilizzarlo alla slot machine per ottenere una vita extra (3 facce di Aladdin), un ripristino dell'energia (3 succhi del Genio) o un "continua" addizionale (3 lampade magiche). Se non si ottengono tre simboli uguali o si ottengono 3 facce di Nasira, si perde il gettone senza ottenere nessun bonus. La slot machine è anch'essa ripresa dal primo videogioco di Aladdin.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]