Aeroporto di Ciudad Real

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Ciudad Real
Airport Ciudad Real LERL 1.JPG
IATAnessuno – ICAO: LERL
Descrizione
Nome impianto Aeropuerto Central Ciudad Real
Tipo Civile
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Castiglia-La Mancia
Posizione 12 km da Ciudad Real
Altitudine AMSL 636 m
Coordinate 38°51′23″N 3°58′12″W / 38.856389°N 3.97°W38.856389; -3.97Coordinate: 38°51′23″N 3°58′12″W / 38.856389°N 3.97°W38.856389; -3.97
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
LERL
Sito web http://www.aeropuertocentralcr.com
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
10/28 4100 m

[senza fonte]

L'aeroporto di Ciudad Real, ufficialmente Aeropuerto Central Ciudad Real, è situato 12 chilometri da Ciudad Real, in Spagna.

Trasporti e collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Lo scalo è adiacente all'autostrada A41 e a poca distanza dal casello autostradale 178. In futuro, i passeggeri dell'aeroporto potrebbero usufruire della linea ad alta velocità Madrid-Siviglia, che lo farebbe diventare il primo aeroporto spagnolo accessibile con il sistema AVE, a 50 minuti dal centro di Madrid e da Cordoba e a meno di 2 ore da Siviglia e Malaga.

Critiche[modifica | modifica wikitesto]

Il budget per la costruzione dell'aerostazione è stato pari a 1,1 miliardi di euro. L'infrastruttura è inattiva dal 2011 per mancanza di traffico passeggeri e merci[1].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto ha una sola pista lunga 4100 metri (13,123 piedi) e larga 60 (197 piedi) che serve il traffico nazionale ed internazionale (di linea e charter). Una parte dell'aeroporto è dedicata ai privati e avrà in futuro un'area di manutenzione, un eliporto ed una zona industriale di 8 chilometri quadrati. Il terminal passeggeri è progettato per poter servire un massimo di 10 milioni di passeggeri all'anno e le strutture adibite al cargo possono contenere un massimo di 47,000 tonnellate annuali.

Compagnie aeree e Destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le compagnie aeree che utilizzavano lo scalo erano:

Nonostante gli ingenti investimenti, le previsioni sul transito di merci e passeggeri si sono rivelate sbagliate, e l'aeroporto è stato chiuso nel 2011, per mancanza di traffico.[1]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

I conduttori del programma di auto britannico Top Gear (in onda sul canale BBC Two) durante una gita in Spagna si sono trovati per caso a vedere questo aeroporto deserto in mezzo al nulla e ne hanno approfittato per utilizzare la pista per una gara di corsa tra le loro tre auto. Jeremy Clarkson aveva una McLaren MP4-12C Spider decapottabile, Richard Hammond una Ferrari 458 Spider decapottabile e infine James un'Audi R8 V10 Plus Coupé decapottabile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Marco Alfieri, Don Chisciotte, l'areoporto simbolo degli sprechi, La Stampa, 25 luglio 2012