Aeroporto Internazionale di Cracovia-Balice-Giovanni Paolo II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Cracovia-Balice-Giovanni Paolo II
Kraków-Balice-02.jpg
IATA: KRK – ICAO: EPKK
Descrizione
Nome impianto Kraków Airport im. Jana Pawła II
Tipo Civile e militare
Stato Polonia Polonia
Voivodato Piccola Polonia Piccola Polonia
Città Cracovia
Posizione 11 km ad ovest di Cracovia
Costruzione 1964
Altitudine AMSL 241 m
Coordinate 50°04′40″N 19°47′05″E / 50.077778°N 19.784722°E50.077778; 19.784722Coordinate: 50°04′40″N 19°47′05″E / 50.077778°N 19.784722°E50.077778; 19.784722
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Polonia
EPKK
Sito web www.krakowairport.pl
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
07/25 2 550 x 60 m calcestruzzo
Statistiche (2010)
Passeggeri in transito 2 863 996

Sito delle statistiche

L'Aeroporto di Cracovia Giovanni Paolo II (IATA: KRK, ICAO: EPKK) è un aeroporto polacco situato a 11 km ad ovest di Cracovia.

Espansione[modifica | modifica wikitesto]

Il terminale principale (T1) è attualmente in fase di espansione per tener testa alla crescita dei passeggeri. La fase successiva prevede un parcheggio di fronte al T1. È inoltre prevista anche una linea ferroviaria all'interno del terminal, dato che la grandezza è di 250 metri.

Traffico[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2005 vi sono stati oltre 1,5 milioni di passeggeri, circa il 95% in più rispetto al 2004. Nel 2006 vi sono stati oltre 2,3 milioni di passeggeri, con un aumento del 50% rispetto al 2005. Il 20 dicembre 2007 l'aeroporto ha raggiunto i tre milioni di passeggeri. Tale incremento è dovuto in gran parte a SkyEurope, il quale aveva un centro operativo, che però è stato chiuso il 28 ottobre 2007.

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Terminal 1[modifica | modifica wikitesto]

Viene usato per i voli internazionali.

Terminal 2[modifica | modifica wikitesto]

Più piccolo del T1, viene utilizzato per i voli domestici.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]