Voivodato della Piccola Polonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Voivodato della Piccola Polonia
voivodato
Województwo małopolskie
Voivodato della Piccola Polonia – Stemma Voivodato della Piccola Polonia – Bandiera
Localizzazione
Stato Polonia Polonia
Amministrazione
Capoluogo Cracovia
Voivoda Stanisław Kracik (PO)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
50°03′41″N 19°56′18″E / 50.061389°N 19.938333°E50.061389; 19.938333 (Voivodato della Piccola Polonia)Coordinate: 50°03′41″N 19°56′18″E / 50.061389°N 19.938333°E50.061389; 19.938333 (Voivodato della Piccola Polonia)
Superficie 15 182,87 km²
Abitanti 3 298 270 (2009)
Densità 217,24 ab./km²
Distretti 3+19
Voivodati confinanti Precarpazia, Santacroce, Slesia, Prešov (SK), Žilina (SK)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 PL-MA
Codice GUS 12
Targa K
Cartografia

Voivodato della Piccola Polonia – Localizzazione

Sito istituzionale

Il voivodato della Piccola Polonia (in polacco Województwo małopolskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia. Il voivodato si trova nel sud del territorio polacco ed è stato creato nella riforma del 1999. Il territorio confina a ovest con il voivodato della Slesia, a nord con il voivodato della Santacroce, a est con quello dei Precarpazi. A sud il voivodato confina con la Slovacchia, con la quale condivide una parte della catena montuosa dei Carpazi, i monti Tatra. Il capoluogo del voivodato è Cracovia.

Divisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Suddivisione in distretti

Il voivodato della Piccola Polonia è diviso in 19 distretti e 3 città che costituiscono distretti urbani. A volte un distretto porta il loro nome, senza però comprenderle nella loro amministrazione.

Distretti urbani[modifica | modifica sorgente]

Distretti[modifica | modifica sorgente]

Sede del Voivodato a Cracovia

Il voivodato è diviso in 19 distretti, a cui appartengono in totale 173 comuni.

Città più grandi[modifica | modifica sorgente]

La capitale del voivodato Cracovia è con i suoi 750.000 abitanti la terza città più grande di tutta la Polonia e nettamente la più grande della Piccola Polonia.

  1. Cracovia (757.000)
  2. Tarnów (121.000)
  3. Nowy Sącz (82.000)
  4. Oświęcim/Auschwitz (44.000)
  5. Chrzanow (43.000)
  1. Olkusz (40.000)
  2. Nowy Targ (34.000)
  3. Gorlice (30.000)
  4. Zakopane (30.000)
  5. Bochnia (30.000)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia