Aaron Stecker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aaron Stecker
Aaron Stecker.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 97 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo running back
Squadra free agent
Carriera
Squadre di club
1999 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
1999 - 2003 Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
2004 - 2008 Stemma New Orleans Saints New Orleans Saints
2009 Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons
Statistiche aggiornate al 6/4/2010

Aaron Stecker (Green Bay, 13 novembre 1975) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato per undici stagioni nella National Football League.

Nella NFL[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1999

Preso dai rookie non draftati dai Chicago Bears ha passato l'intera stagione nella squadra delle riserve.

Stagione 2000

Passa ai Tampa Bay Buccaneers dove gioca 10 partite nessuna da titolare facendo 12 corse per 31 yard, una ricezione per 15 yard, 29 ritorni su kick off per 663 yard con un fumble perso.

Stagione 2001

Ha giocato 13 partite nessuna da titolare facendo 24 corse per 72 yard con un touchdown, 10 ricezioni per 101 yard con un touchdown, 9 ritorni su kick off per 259 yard, 2 tackleda solo e un fumble recuperato.

Stagione 2002

Ha giocato 16 partite di cui una da titolare facendo 28 corse per 174 yard con un fumble, 13 ricezioni per 69 yard, 37 ritorni su kick off per 934 yard"record personale" con 2 fumble, 9 tackle di cui 8 da solo, ha forzato un fumble. In totale ha subito 3 fumble di cui 2 li ha persi e uno lo ha recuperato. Ha vinto il Super Bowl XXXVII[1].

Stagione 2003

Ha giocato 16 partite di cui una da titolare facendo 37 corse per 125 yard, 9 ricezioni per 48 yard con un touchdown, 25 ritorni su kick off per 520 yard con un fumble ed infine 10 tackle"record personale" da solo.

Stagione 2004

Passa ai New Orleans Saints dove gioca 16 partite di cui 3 da titolare facendo 58 corse per 244 yard con 2 touchdown e un fumble perso, 29 ricezioni per 174 yard , 18 ritorni su kick off per 469 yard con un touchdown e 4 tackle da solo.

Stagione 2005

Ha giocato 15 partite di cui 4 da titolare facendo 95 corse per 363 yard con un fumble, 35 ricezioni per 281 yard"record personale" con un fumble, 31 ritorni per 672 yard con un fumble, 2 tackle. In totale ha subito 3 fumble tutti persi.

Stagione 2006

Ha giocato 12 partite di cui una da titolare facendo 4 corse per 11 yard, 19 ricezioni per 190 yard, 10 ritorni su kick off per 216 yard ed 9 tackle di cui 7 da solo.

Stagione 2007

Ha giocato 16 partite di cui 6 da titolare facendo 115 corse per 448 yard"record personale" con 5 touchdown"record personale" con un fumble perso, 36 ricezioni per 211 yard, 6 ritorni su kick off per 137 yard, 2 tackle da solo. E un fumble recuperato.

Stagione 2008

Ha giocato 6 partite di cui nessuna da titolare facendo 8 corse per 43 yard, 9 ricezioni per 52 yard con un touchdown, 2 ritorni su kick off per 10 yard ed infine 3 tackle da solo. Il 19 novembre è stato messo sulla lista infortunati per un infortunio al quadricipite.

Stagione 2009

Passa agli Atlanta Falcons dove gioca 9 partite facendo 5 corse per 15 yard, 5 ricezioni per 34 yard, 3 ritorni su kick off per 54 yard e 2 tackle da solo. Dopo questa stagione si è ritirato.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Super Bowl XXXVII Recap, NFL.com. URL consultato il 25 ottobre 2012.