22. SS-Freiwilligen-Kavallerie-Division "Maria Theresa"

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
22. SS-Freiwilligen-Kavallerie-Division der SS "Maria Theresia".
22nd SS Division Logo.svg
Simbolo divisionale della
22. SS-Freiwilligen-Kavallerie-Division der SS "Maria Theresia".
Descrizione generale
Attiva maggio 1944-8 maggio 1945
Nazione Germania
Ungheria
Alleanza Potenze dell'Asse
Servizio Waffen SS
Tipo reparto di cavalleria
Dimensione divisione
Battaglie/guerre
Operazioni militari in Ungheria
Battaglia di Budapest
Comandanti
Comandanti degni di nota SS-Brigadeführer August Zehender

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La 22te SS-Freiwilligen-Kavallerie-Division der SS Maria Theresia fu costituita nel maggio del 1944, nella zona di Kisber, in Ungheria, con il 17. Reggimento di cavalleria SS (proveniente dalla divisione "Florian Geyer"). La maggior parte dei soldati erano volksdeutsche provenienti dall'esercito ungherese e trasferiti alle Waffen-SS, in seguito ad un accordo tra la Germania e l'Ungheria.

Nel settembre 1944 un kampfgruppe (gruppo da combattimento) comandanto dall'SS-Hauptsturmführer Toni Ameiser fu inviato in Romania per congiungersi con il LVII Panzerkorps; tuttavia la fulminea avanzata dell'Armata rossa intrappolò l'unità che venne separata in due altre unità più piccole. Un gruppo, guidato dall'SS-Haputsturmführer Harry Vandieken, dopo duri combattimenti riuscì ad attraversare il fiume Harmas e a ricongiungersi con le altre forze tedesche. Il secondo gruppo, guidato da Ameiser, fu meno fortunato, e solamente pochissimi soldati riuscirono a raggiungere le linee tedesche intorno a Budapest il 30 ottobre.

Il resto della divisione, dopo aver completato l'addestramento si unì ai resti del Kampfgruppe Ameiser nel novembre 1944 a Budapest; tuttavia la capitale ungherese venne ben presto circondata dalle forze sovietiche e solamente 170 uomini riuscirono a fuggire dalla città.

I superstiti, insieme con le poche altre unità scampate all'annientamento, costituirono il nucleo per la divisione "Lützow", mentre le poche unità antiaerea rimaste vennero aggregate alla divisione "30. Januar".

Teatri operativi[modifica | modifica wikitesto]

Decorati con la Croce di Cavaliere[modifica | modifica wikitesto]

In totale furono 6 gli uomini decorati con la Croce di Cavaliere della Croce di Ferro.

Comandanti[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di battaglia[modifica | modifica wikitesto]

  • SS-Freiwilligen-Kavallerie-Regiment 52
  • SS-Freiwilligen-Kavallerie-Regiment 53
  • SS-Freiwilligen-Kavallerie-Regiment 54
  • SS-Freiwilligen-Kavallerie-Regiment 17
  • SS-Artillerie-Regiment 22
  • SS-Panzer-Aufklärungs-Abteilung 22
  • SS-Panzerjäger-Abteilung 22
  • SS-Pionier-Bataillon 22
  • SS-Nachrichten-Abteilung 22
  • SS-Division-Nachschubtruppen 22
  • SS-Verwaltungstruppen-Abteilung 22
  • SS-Sanitätsabteilung 22