15. Waffen-Grenadier-Division der SS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
15ª Waffen-Grenadier-Division der SS
15divss.svg
Simbolo della 15. Waffen-Grenadier-Division der SS "Lettische nr. 1"
Descrizione generale
Attiva febbraio del 1943 al 8 di maggio del 1945
Nazione Germania
Lettonia
Servizio Waffen-SS
Tipo fanteria
Dimensione Divisione
Battaglie/guerre Seconda guerra mondiale
Lotta antipartigiana in Russia
Fronte Orientale
Comandanti
Comandanti degni di nota SS-Brigadeführer Peter Hansen
SS-Gruppenführer Carl Graf von Pückler-Burghauss
SS-Brigadeführer Nikolas Heilmann
SS-Brigadeführer Herbert von Obwurzer

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La 15te Waffen-Grenadier-Division der SS fu costituita nel febbraio 1943 quando la brigata volontari lettoni venne alzata al rango di divisione.

Inviata al fronte nel novembre 1943 si trovò a fronteggiare l'offensiva invernale dell'Armata Rossa.

Trasferita nella Prussia Orientale in seguito alle pesanti perdite subite nell'offensiva sovietica dell'autunno del 1944, ritornò al fronte nel gennaio 1945 continuando a combattere contro le truppe sovietiche fino al termine della guerra, quando i suoi uomini cercarono di trovare rifugio arrendendosi agli statunitensi.

Teatri operativi[modifica | modifica sorgente]

Decorati con la Croce di Cavaliere[modifica | modifica sorgente]

In totale furono 3 gli uomini decorati con la Croce di Cavaliere della Croce di Ferro.

Comandanti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]