8. SS-Kavallerie-Division "Florian Geyer"

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
8. SS-Kavalleriedivision "Florian Geyer"
8th SS Division Logo.svg
Simbolo della divisione.
Descrizione generale
Attiva 1942 - 1944
Nazione Germania Germania
Servizio Waffen-SS
Tipo cavalleria
Dimensione divisione
Soprannome Florian Geyer

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

La "8. SS-Kavallerie-Division der SS Florian Geyer" fu costituita a partire dal 21 giugno 1942 dai sopravvissuti di diverse divisioni di cavalleria impegnate nei combattimenti durante l'Operazione Barbarossa nel 1941.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante il 1942 questa divisione combatté insieme ad elementi della nona e della seconda armata corazzata. Nel 1943 la divisione venne utilizzata nella lotta contro i partigiani nelle zone presso il Dniepr. Nell'agosto del 1943 venne inglobato un altro reggimento di cavalleria e la sua forza divenne quindi di ben 15.000 uomini. Dal luglio del 1943 fino al 1944 venne spostata nel Gruppo d'armate Sud.

La divisione fu riorganizzata nell'ottobre del 1943 e solo allora venne denominata "8. SS Kavallerie Division". Inoltre i reggimenti di cui era formata: 1, 2, 3 e 4 furono rinumerati in 15, 16, 17 e 18. La divisione era quindi formata da:

  • HQ
  • SS Kav regt 15 (ex- regt 1)
  • SS Kav regt 16 (ex- regt 2)
  • SS Kav regt 17 (ex- regt 3)
  • SS Kav regt 18 (ex- regt 4)
  • SS Panzerjäger Abteilung 8
  • SS Sturmgeschütz Abteilung 8
  • SS Artillerie regt (motorizzato) 8
  • SS Flak Abteilung 8
  • SS Nachrichten Abteilung (motorizzato) 8
  • SS (Panzer) Aufklärungs Abteilung 8
  • SS Radfahr Aufklärungs Abteilung 8
  • SS Pionier Batallion (motorizzato) 8

Nel dicembre del 1943 fu ritrasferita in Croazia, e dovette combattere i partigiani iugoslavi fino al marzo del 1944. Il 12 marzo 1944 venne denominata SS-Kavallerie-Division der SS "Florian Geyer".

I movimenti della divisione nel corso del 1944 sono confusi, combatterono sia nel Gruppo d'armate Centro che nel Gruppo d'armate Sud. Insieme alla 22. SS-Freiwilligen-Kavallerie-Division der SS Maria Theresia, fu mandata a Budapest nel dicembre 1944; qui rimase circondata dall'Armata Rossa e fu sconfitta. Solo 170 uomini della "Florian Geyer" riuscirono a fuggire dall'accerchiamento.

Dopo la sconfitta i pochi componenti superstiti della divisione furono spostati alla 37. SS-Freiwilligen-Kavallerie-Division Lützow.

Comandanti[modifica | modifica wikitesto]

Hermann Fegelein era marito di una sorella di Eva Braun, durante gli ultimi drammatici momenti del Terzo Reich cercò di abbandonare Berlino insieme alla sua amante e a una notevole quantità di gioielli e valori trafugati. Scoperto e arrestato venne fucilato per esplicito ordine di Hitler.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]