2-bromopropano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
2-bromopropano
Isopropyl bromide stick.png 2-bromopropane-3D-balls.png
Nome IUPAC
2-bromopropano
Abbreviazioni
2-BP
Nomi alternativi
bromuro di isopropile
isopropilbromuro
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C3H7Br
Massa molecolare (u) 122,99 g/mol
Aspetto liquido incolore
Numero CAS [75-26-3]
PubChem 6358
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/l, in c.s.) 1,31 g/mL
Indice di rifrazione 1,425
Solubilità in acqua 3,180 mg/L
Coefficiente di ripartizione 1-ottanolo/acqua 2,14
Temperatura di fusione -89 °C
Temperatura di ebollizione 59-60 °C
Indicazioni di sicurezza
Flash point 19 °C
Simboli di rischio chimico
Infiammabile Tossico
Frasi R R11, R48/20, R60, R66
Frasi S S16, S45, S53

Il 2-bromopropano è un alogenuro alchilico con formula condensata CH3CHBrCH3, isomero dell'1-bromopropano. Appare con un liquido incolore solubile in etere ed etanolo ma praticamente insolubile in acqua.

Reattività[modifica | modifica sorgente]

Riscaldando il 2-bromopropano in ambiente basico in una soluzione a base di etanolo si ha una reazione di eliminazione[1]:

CH3-CHBr-CH3 + NaOHΔCH2=CH-CH3↑ + NaBr + H2O

Il 2-bromopropene perde il gruppo bromuro Br ossidandosi a propene, gas molto volatile che si allontana dalla soluzione.

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: Il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia