Vespasiano Bignami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cartolina incisa da Bignami per l'Opera de La Scala di Milano di Manon Lescaut.

Vespasiano Bignami (Cremona, 1841Milano, 1929) è stato un pittore, direttore d'orchestra e critico d'arte italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Formatosi presso l'Accademia di belle arti di Bergamo sotto la guida di Scuri, si trasferirà a Milano, lavorando come caricaturista e illustratore, diventando poi pitture e Professore di pittura presso l'Accademia delle Belle Arti di Brera, tra i suoi allievi ci fu Giuseppe Amisani e Giovanni Barrella.

Vespasiano Bignami fece parte del movimento della Scapigliatura, e fondò la rivista d'arte "La famiglia". Promotore di numerose esposizioni e iniziative culturali milanesi tra cui la fondazione "La Famiglia artistica", Il Fondo Bignami è stato donato al Comune di Milano da Carlo Bozzi ed è divenuto parte della Biblioteca d'Arte e comprende diari, bozzetti, giudizi critici e testi di conferenze ordinati in 29 volumi divisi per materia. Il Fondo Bignami, vera miniera di notizie sulla vita artistica e culturale soprattutto milanese tra fine Ottocento e primi Novecento, è stato reso accessibile grazie all'indice compilato da Anna Finocchi, Carlo Montalbetti, Costanza Mangione e consultabile presso la Biblioteca.

Cartolina di Bignami del 1891 per la Triennale di Brera.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • La Pittura Lombardia del sec. 19º, Milano, 1900

Poesie[modifica | modifica wikitesto]

  • La Portinara
  • La devozion de meneghin
  • L'esule

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN4923378 · LCCN: (ENn97065299 · SBN: IT\ICCU\RAVV\079685 · ISNI: (EN0000 0000 7828 514X · GND: (DE131419439 · BNF: (FRcb11169138v (data) · BAV: ADV12211051
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie