Unión Peruana de Productores Fonográficos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unión Peruana de Productores Fonográficos
AbbreviazioneUNIMPRO
Tipoassociazione di categoria
Fondazione2001
Sede centrale  Lima
PresidenteGuillermo Bracamonte Ortiz
Sito web

La Unión Peruana de Productores Fonográficos (UNIMPRO) è un'organizzazione non governativa non a scopo di lucro che si occupa di tutelare l'industria musicale del Perù e i musicisti, interpreti, autori e compositori che ne fanno parte. Dal 2012 è membro dell'International Federation of the Phonographic Industry.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal 16 luglio 2021 l'organizzazione pubblica settimanalmente una top 3000 dei brani più riprodotti in streaming a livello nazionale.[1]

Certificazioni[modifica | modifica wikitesto]

La Unión Peruana de Productores Fonográficos rilascia certificazioni agli album che hanno raggiunto una certa soglia di vendite su richiesta delle etichette discografiche: il disco d'oro scatta alle 3 000 copie, mentre gli album che hanno venduto più di 6 000 copie a livello nazionale sono idonei per il disco di platino.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Digital Charts PERU (TOP 1000), su unimpro.org, Unión Peruana de Productores Fonográficos. URL consultato il 27 novembre 2021 (archiviato il 27 novembre 2021).
  2. ^ (EN) International Certification Award levels (PDF), su ifpi.org, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 26 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica