Una ragazza piuttosto complicata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una ragazza piuttosto complicata
Una ragazza piuttosto complicata.jpg
Claudia (Catherine Spaak)
Titolo originale Una ragazza piuttosto complicata
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1969
Durata 100 min
Colore colore
Audio mono
Genere drammatico
Regia Damiano Damiani
Sceneggiatura Damiano Damiani, Alberto Silvestri, Franco Verucci
Casa di produzione Filmena, Fono Roma
Distribuzione (Italia) La Florida Cinematografica
Fotografia Roberto Gerardi
Montaggio Antonietta Zita
Musiche Fabio Fabor
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Una ragazza piuttosto complicata è un film del 1969, diretto da Damiano Damiani, con protagonista Catherine Spaak.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un uomo si inserisce in una telefonata tra due lesbiche. Incuriosito dalla situazione molto particolare decide di conoscere una delle due ragazze e di diventare il suo amante. I problemi sorgono quando l'altra donna cerca di interrompere la loro relazione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema