Tourist Trophy 1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola di Man Tourist Trophy 1953
29º GP della storia del Motomondiale
1ª prova su 9 del 1953
Isle of Man TT Course (OpenStreetMap).png
Data 8 giugno 1953
Nome ufficiale 35º Tourist Trophy
Circuito Circuito del Mountain
Percorso 60,721 km
Circuito stradale ricavato dalla viabilità ordinaria
Risultati
Classe 500
29º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 425,1 km
Pole position Giro veloce
Rhodesia Ray Amm Rhodesia Ray Amm
Norton in 23'58.0 Norton in 23'15.0
Podio
1. Rhodesia Ray Amm
Norton
2. Regno Unito Jack Brett
Norton
3. Irlanda Reg Armstrong
Gilera
Classe 350
27º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 425,1 km
Pole position Giro veloce
Rhodesia Ray Amm
Norton
Podio
1. Rhodesia Ray Amm
Norton
2. Australia Ken Kavanagh
Norton
3. Regno Unito Fergus Anderson
Moto Guzzi
Classe 250
20º GP nella storia della classe
Distanza 4 giri, totale 242,89 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Fergus Anderson
Moto Guzzi
Podio
1. Regno Unito Fergus Anderson
Moto Guzzi
2. Germania Werner Haas
NSU
3. Germania Siegfried Wunsche
DKW
Classe 125
17º GP nella storia della classe
Distanza 2 giri, totale 121,45 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Leslie Graham
MV Agusta
Podio
1. Regno Unito Leslie Graham
MV Agusta
2. Germania Werner Haas
NSU
3. Regno Unito Cecil Sandford
MV Agusta

Il Tourist Trophy corso dall'8 al 12 giugno 1953 sul Circuito del Mountain, è stata la gara inaugurale del motomondiale 1953, e rappresenta la 35ª edizione del Tourist Trophy.

Le classi in gara furono quattro: 125, 250, 350 e 500 mentre non vi corsero i sidecar.

Nella classe 500 si registrò la vittoria del pilota rhodesiano Ray Amm in sella ad una Norton che aveva già ottenuto anche la pole position e fece registrare il giro più veloce in gara. Lo stesso pilota si impose anche nella classe 350 mentre nelle altre classi si imposero piloti britannici: nella 250 si impose Fergus Anderson su Moto Guzzi (ripetendo la vittoria dell'anno precedente) e nella 125 vinse Leslie Graham su MV Agusta; quest'ultimo con la vittoria nella categoria di minor cilindrata fu il primo pilota del mondiale ad essere riuscito ad ottenere una vittoria in tre classi diverse dopo quella ottenuta in 500 nel Gran Premio motociclistico di Svizzera 1949 e quella in 350 nel Gran Premio motociclistico di Svizzera 1950.

La gara fu funestata anche dall'incidente mortale occorso proprio a Leslie Graham che perse la vita nella gara del Senior TT il 12 giugno. Non fu l'unica vittima quest'anno: persero la vita anche Harry L. Stephen e Thomas W. Swarbrick durante lo Junior TT e Geoff Walker a poca distanza da Graham.

Non furono tra l'altro quelli gli unici incidenti: già durante le prove Bruno Ruffo incorse in una caduta che lo portò a decidere il ritiro dalle competizioni motociclistiche; la stessa cosa accadde anche a Rudi Felgenheier. Sempre delle cadute coinvolsero Bill Lomas (che resterà assente dalle competizioni per il resto della stagione) e John Surtees che non potrà essere al via delle gare.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Classe 500 (Senior TT)[modifica | modifica wikitesto]

77 piloti furono presenti alla partenza, 36 vennero classificati al traguardo; fu anche la prima volta che la Gilera si presentò al TT con una squadra ufficiale affiancandosi alle squadre ufficiali di Norton, AJS, BMW e MV Agusta.

Tra i ritirati della corsa vi furono Carlo Bandirola, Alfredo Milani, Dickie Dale, Arthur Wheeler, Ken Kavanagh, Ken Mudford, Walter Zeller e Geoff Duke.

Primi 10 al traguardo
Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Rhodesia Ray Amm Norton 2.48.51.8 8
2 Regno Unito Jack Brett Norton 2:49.03.8 6
3 Irlanda Reg Armstrong Gilera 2:49.16.8 4
4 Nuova Zelanda Rod Coleman AJS 2:50.49.6 3
5 Regno Unito Bill Doran AJS 2:54.25.0 2
6 Regno Unito Peter Davey Norton 3:02.13.0 1
7 Regno Unito Edward Frend Norton 3:02.44.6
8 Regno Unito Robin H Sherry AJS 3:03.13.4
9 Regno Unito Harry A Pearce Matchless 3:03.28.4
10 Regno Unito John Grace Norton 3:05.15.8

[1]

Classe 350 (Junior TT)[modifica | modifica wikitesto]

58 piloti vennero classificati al traguardo

Tra i ritirati della corsa vi furono Cecil Sandford, Bob McIntyre, Leslie Graham e Rod Coleman.

Primi 10 al traguardo
Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Rhodesia Ray Amm Norton 2:55.05.0 8
2 Australia Ken Kavanagh Norton 2:55.14.6 6
3 Regno Unito Fergus Anderson Moto Guzzi 2:57.40.6 4
4 Regno Unito Jack Brett Norton 2:58.40.4 3
5 Regno Unito Bill Doran AJS 3:02.21.0 2
6 Regno Unito Derek Farrant AJS 3:03.02.0 1
7 Regno Unito Ken Mudford AJS 3:05.23.0
8 Regno Unito G C A Murphy AJS 3:07.48.2
9 Regno Unito Phil H Carter AJS 3:08.02.6
10 Regno Unito Harold Clark AJS 3:09.18.0

[2]

Classe 250 (Lightweight TT)[modifica | modifica wikitesto]

18 piloti vennero classificati al termine della gara

Tra i ritirati della corsa vi furono Maurice Cann e Enrico Lorenzetti.

Primi 10 al traguardo
Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Fergus Anderson Moto Guzzi 1.46.53.0 8
2 Germania Werner Haas NSU 1:47.10.0 6
3 Germania Siegfried Wunsche DKW 1:51.20.0 4
4 Regno Unito Arthur Wheeler Moto Guzzi 1:52.40.0 3
5 Australia Sid Willis Velocette 2:00.08.0 2
6 Regno Unito Tommy Wood Moto Guzzi 2:01.02.0 1
7 Regno Unito Ray Petty Norton 2:01.17.0
8 Regno Unito AW Jones Excelsior 2:05.20.0
9 Regno Unito Bill Webster Velocette 2:05.51.0
10 Regno Unito Bob Geeson REG 2:06.14.0

[3]

Classe 125 (Ultra-Lightweight TT)[modifica | modifica wikitesto]

12 piloti vennero classificati al termine della gara

Tra i piloti ritirati Carlo Ubbiali e Dickie Dale.

Piloti classificati al traguardo
Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Leslie Graham MV Agusta 1.27.19.0 8
2 Germania Werner Haas NSU 1:28.00.0 6
3 Regno Unito Cecil Sandford MV Agusta 1:28.02.0 4
4 Italia Angelo Copeta MV Agusta 1:32.29.0 3
5 Regno Unito A.W. Jones MV Agusta 1:40.39.0 2
6 Regno Unito Bill Webster MV Agusta 1:41.16.0 1
7 Regno Unito Archie Fenn FB Mondial 1:41.20.0
8 Regno Unito Norman Webb MV Agusta 1:43.20.0
9 Regno Unito J A Thomson MV Agusta 1:44.56.0
10 Regno Unito Fron Purslow MV Agusta 1:49.44.0
11 Regno Unito Brian Purslow MV Agusta 1:52.42.0
12 Regno Unito N R Jones BSA 2:03.07.0

[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1953
Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Northern Ireland.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945-1977).svg
Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1952
Tourist Trophy
Altre edizioni
Edizione successiva:
1954