Gran Premio motociclistico dell'Ulster 1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Irlanda del Nord GP dell'Ulster 1953
34º GP della storia del Motomondiale
6ª prova su 9 del 1953
Dundrod Circuit 1953-1964.svg
Data 13 agosto 1953
Nome ufficiale 25° GP dell'Ulster
Luogo Circuito di Dundrod
Percorso 11,935 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
33º GP nella storia della classe
Distanza 30 giri, totale 358,05 km
Pole position Giro veloce
Australia Ken Kavanagh
Norton in 4'51.0
Podio
1. Australia Ken Kavanagh
Norton
2. Regno Unito Geoff Duke
Gilera
3. Regno Unito Jack Brett
Norton
Classe 350
31º GP nella storia della classe
Distanza 28 giri, totale 334,18 km
Pole position Giro veloce
Nuova Zelanda Ken Mudford
Norton
Podio
1. Nuova Zelanda Ken Mudford
Norton
2. Regno Unito Bob McIntyre
AJS
3. Nuova Zelanda Rod Coleman
AJS
Classe 250
23º GP nella storia della classe
Distanza 25 giri, totale 298,37 km
Pole position Giro veloce
Irlanda Reg Armstrong
NSU
Podio
1. Irlanda Reg Armstrong
NSU
2. Germania Werner Haas
NSU
3. Regno Unito Fergus Anderson
Moto Guzzi
Classe 125
20º GP nella storia della classe
Distanza 10 giri, totale 119,35 km
Pole position Giro veloce
Germania Werner Haas
NSU
Podio
1. Germania Werner Haas
NSU
2. Regno Unito Cecil Sandford
MV Agusta
3. Irlanda Reg Armstrong
NSU
Classe sidecar
19º GP nella storia della classe
Distanza 10 giri, totale 119,35 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Eric Oliver
Norton
Podio
1. Regno Unito Cyril Smith
Norton
2. Regno Unito Peter 'Pip' Harris
Norton
3. Francia Jacques Drion
Norton

Il Gran Premio dell'Ulster corso il 13 e il 15 agosto 1953 sul Circuito di Dundrod, è stata la sesta gara del motomondiale 1953, e rappresenta la 25ª edizione del GP dell'Ulster nonché la prima disputata su questo nuovo circuito.

Diversamente dagli anni precedenti, furono in gara sia le quattro classi disputate in singolo che i sidecar; per questi ultimi furono però solo 7 gli equipaggi alla partenza e solo 5 quelli che vennero classificati al termine della competizione.

Le gare vennero divise in due giornate, la prima giovedì 13 agosto con la disputa di 125, 250 e 350; la seconda giornata, al sabato, vide la disputa delle 500 e dei sidecar.

La vittoria nelle due classi di maggior cilindrata andarono rispettivamente a Ken Kavanagh e a Ken Mudford (alla prima vittoria nel mondiale), entrambi in sella a moto Norton; la 250 fu appannaggio invece di Reg Armstrong e la classe 125 di Werner Haas, entrambi alla guida di NSU.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

Al via si presentarono 32 piloti e di questi ne furono classificati 27 al termine della gara.

Tra i ritirati di rilievo vi furono Alfredo Milani e Bob McIntyre.

Arrivati al traguardo (classifica parziale)
Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Australia Ken Kavanagh Norton 2h 28:38.0 8
2 Regno Unito Geoff Duke Gilera + 53.0 6
3 Regno Unito Jack Brett Norton + 1:25.0 4
4 Irlanda Reg Armstrong Gilera + 3:34.0 3
5 Regno Unito Derek Farrant AJS + 5:02.0 2
6 Nuova Zelanda Ken Mudford Norton + 1 giro 1
7 Regno Unito Rod Coleman AJS + 1 giro
8 Regno Unito Louis Carter Norton +2 giri
9 Regno Unito Charlie Salt BSA +3 giri
10 Regno Unito Harry Pearce Matchless +3 giri
11 Regno Unito Leslie Dear Norton +3 giri
12 Regno Unito Ken Harwood AJS +3 giri
13 Regno Unito Douglas Sides Velocette +3 giri
14 Regno Unito Jack Bailey Norton +3 giri
15 Regno Unito Leonard Williams Norton +3 giri
16 Regno Unito Arthur Wheeler Matchless +3 giri
17 Irlanda del Nord Sparks Campbell Norton +3 giri
18 Irlanda del Nord Ernie Oliver Norton +3 giri
19 Irlanda del Nord Reginald MacDonald AJS +5 giri
20 Irlanda del Nord Jimmy Hayes AJS +5 giri

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

Tra i piloti ritirati Alano Montanari, Ken Kavanagh e Jack Brett

Posizioni a punti
Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Nuova Zelanda Ken Mudford Norton 2h 28:18.0 8
2 Regno Unito Bob McIntyre AJS 6
3 Nuova Zelanda Rod Coleman AJS 4
4 Regno Unito Harry Pearce Velocette 3
5 Irlanda del Nord Malcolm Templeton AJS 2
6 Regno Unito Ken Harwood AJS 1

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

Posizioni a punti
Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Irlanda Reg Armstrong NSU 2h 16:3.0 8
2 Germania Werner Haas NSU 6
3 Regno Unito Fergus Anderson Moto Guzzi 4
4 Italia Enrico Lorenzetti Moto Guzzi 3
5 Germania Otto Daiker NSU 2
6 Regno Unito Arthur Wheeler Moto Guzzi 1

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

Fu la gara che inaugurò il gran premio, venne disputata di giovedì e vide al via solo 9 piloti; tra i ritirati Angelo Copeta.

Posizioni a punti
Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Germania Werner Haas NSU 59:26.0 8
2 Regno Unito Cecil Sandford MV Agusta 6
3 Irlanda Reg Armstrong NSU 4
4 Germania Otto Daiker NSU 3
5 Italia Tito Forconi MV Agusta 2
6 Germania Karl Lottes MV Agusta 1

Classe sidecar[modifica | modifica wikitesto]

Tra i due equipaggi non arrivati al traguardo vi fu quello britannico composto da Eric Oliver e da Stanley Dibben che peraltro aveva ottenuto il giro più veloce in gara ed era in lotta per la vittoria al momento del ritiro.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Cyril Smith Regno Unito Les Nutt Norton 57' 12" 8
2 Regno Unito Peter 'Pip' Harris Regno Unito Ray Campbell Norton 6
3 Francia Jacques Drion Germania Inge Stoll-Laforge Norton 4
4 Irlanda Trevor Bounds Irlanda Rob Kings Norton 3
5 Regno Unito Fron Purslow Regno Unito Dave Key BSA 2

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1953
Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Ulster Banner.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945–1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1952
Gran Premio motociclistico dell'Ulster
Altre edizioni
Edizione successiva:
1954