Gran Premio motociclistico di Spagna 1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna GP di Spagna 1953
37º GP della storia del Motomondiale
9ª prova su 9 del 1953
Montjuïc circuit.svg
Data 4 ottobre 1953
Nome ufficiale 4° GP di Spagna - 10° Circuito Internazionale di Barcellona
Circuito Circuito del Montjuïc, Barcellona
Percorso 3,79065 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
36º GP nella storia della classe
Distanza 53 giri, totale 200,704 km
Pole position Giro veloce
Italia Carlo Bandirola Regno Unito Fergus Anderson
MV Agusta in 2' 04" Moto Guzzi in 2' 13" 77 a 102,013 km/h
(nel giro 45 di 53)
Podio
1. Regno Unito Fergus Anderson
Moto Guzzi
2. Italia Carlo Bandirola
MV Agusta
3. Regno Unito Dickie Dale
Gilera
Classe 250
26º GP nella storia della classe
Distanza 33 giri, totale 125,091 km
Pole position Giro veloce
Italia Enrico Lorenzetti Italia Alano Montanari
Moto Guzzi in 2' 09" Moto Guzzi in 2' 21" 66 a 96,331 km/h
(nel giro 26 di 33)
Podio
1. Italia Enrico Lorenzetti
Moto Guzzi
2. Australia Ken Kavanagh
Moto Guzzi
3. Regno Unito Fergus Anderson
Moto Guzzi
Classe 125
22º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 102,347 km
Pole position Giro veloce
Italia Emilio Mendogni Italia Angelo Copeta
Moto Morini in 2' 14" MV Agusta in 2' 21" 82 a 96,222 km/h
(nel giro 22 di 27)
Podio
1. Italia Angelo Copeta
MV Agusta
2. Regno Unito Cecil Sandford
MV Agusta
3. Austria Rupert Hollaus
NSU

Il Gran Premio motociclistico di Spagna fu l'ultimo appuntamento del motomondiale 1953.

Si svolse il 4 ottobre 1953 presso il Circuito del Montjuïc (nella configurazione "definitiva" di 3790,65 m). Erano in programma le classi 125, 250 e 500.

Nella ottavo di litro, terza vittoria stagionale per l'MV Agusta, con Angelo Copeta. In 250 e 500 la vittoria andò alla Moto Guzzi, con Enrico Lorenzetti (nella quarto di litro) e Fergus Anderson (nella classe regina). Anderson divenne il primo centauro nella storia del Mondiale ad aver vinto in 250, 350 e 500 nella stessa stagione.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

39 piloti iscritti, 29 alla partenza, 13 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Fergus Anderson Moto Guzzi 2h 04' 46" 86 8
2 Italia Carlo Bandirola MV Agusta +29" 11 6
3 Regno Unito Dickie Dale Gilera +48" 93 4
4 Italia Giuseppe Colnago Gilera +1' 56" 38 3
5 Italia Nello Pagani Gilera +1 giro 2
6 Regno Unito Tommy Wood Norton +2 giri 1
7 Spagna Javier De Ortueta Norton +3 giri
8 Spagna Antonio Creus Norton +3 giri
9 Belgio Auguste Goffin Norton +3 giri
10 Spagna Alfredo Flores Norton +4 giri
11 Germania Ovest Heinrich Thorn-Prikker Moto Guzzi +6 giri
12 Germania Ovest Siegfried Wünsche DKW +6 giri
13 Regno Unito Joe Glazebrook Norton +8 giri

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Regno Unito Philip Heath Matchless
Germania Ovest Fritz Kläger Horex
Germania Ovest Hans Baltisberger AJS[1]
Nuova Zelanda Rod Coleman AJS
Italia Libero Liberati Gilera
Regno Unito Cecil Sandford MV Agusta
Italia Emilio Soprani Gilera
Regno Unito Ken Kavanagh Moto Guzzi
Regno Unito Harold Clark Norton
Francia Pierre Monneret Gilera
Italia Enrico Lorenzetti Moto Guzzi
Germania Ovest August Hobl DKW
Gibilterra John Grace Norton

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

22 piloti iscritti, 16 alla partenza, 10 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Enrico Lorenzetti Moto Guzzi 1h 20' 32" 06 8
2 Australia Ken Kavanagh Moto Guzzi +33" 77 6
3 Regno Unito Fergus Anderson Moto Guzzi +43" 52 4
4 Italia Alano Montanari Moto Guzzi +44" 54 3
5 Regno Unito Tommy Wood Moto Guzzi +1' 42" 28 2
6 Germania Ovest August Hobl DKW +1' 52" 37 1
7 Austria Rupert Hollaus Moto Guzzi +2' 15" 5
8 Germania Ovest Georg Braun Horex +1 giro
9 Germania Ovest Heinrich Thorn-Prikker Moto Guzzi +2 giri
10 Germania Ovest Kurt Knopf NSU +6 giri

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Germania Ovest Karl Lottes DKW
Regno Unito Joe Glazebrook AJS
Germania Ovest Fritz Kläger NSU
Regno Unito Bill Petch Velocette
Regno Unito William Webster Velocette
Germania Ovest Siegfried Wünsche DKW

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

32 piloti iscritti, 24 alla partenza, 12 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Angelo Copeta MV Agusta 1h 05' 38" 03 8
2 Regno Unito Cecil Sandford MV Agusta +31" 22 6
3 Austria Rupert Hollaus NSU +1' 04" 49 4
4 Germania Ovest Wolfgang Brand NSU +2' 02" 35 3
5 Spagna Marcelo Cama Montesa +1 giro 2
6 Germania Ovest Georg Braun FB Mondial +2 giri 1
7 Italia Carlo Ubbiali MV Agusta +3 giri
8 Spagna Gabriel Corsín MV Agusta +3 giri
9 Spagna Joaquin "Pingüino" Sagnier Montesa +3 giri
10 Spagna Juan Soler Bultó Montesa +4 giri
11 Austria Paul Feurstein NSU-Puch +5 giri
12 Spagna Juan Bertrand Montesa +8 giri

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Italia Emilio Mendogni Moto Morini
Spagna Antonio Creus MV Agusta
Spagna Ramón Soley MV Agusta
Paesi Bassi Mobi Vierdag Eysink
Paesi Bassi Gijs Lagervey Sparta
Italia Tito Forconi MV Agusta
Germania Ovest Karl Lottes MV Agusta
Germania Ovest Werner Haas NSU
Germania Ovest Otto Daiker NSU
Spagna José Antonio Elizalde Montesa
Regno Unito William Webster MV Agusta
Spagna Juan Atorrasagasti MV Agusta

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ El Mundo Deportivo del 4 ottobre 1953, pag. 4, lo indica iscritto su BMW.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1953
Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Northern Ireland.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945-1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1952
Gran Premio motociclistico di Spagna
Altre edizioni
Edizione successiva:
1954