Tourist Trophy 1954

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola di Man Tourist Trophy 1954
39º GP della storia del Motomondiale
2ª prova su 9 del 1954
Isle of Man TT Course (OpenStreetMap).png
Data 14 giugno 1954
Nome ufficiale 36º Tourist Trophy
Circuito Circuito del Mountain[1]
Percorso 60,723 km
Circuito stradale ricavato dalla viabilità ordinaria
Clima pioggia
Risultati
Classe 500
38º GP nella storia della classe
Distanza 4[2] giri, totale 242,892 km
Pole position Giro veloce
Rhodesia del Sud Ray Amm
Norton in 25' 12" 8 a 144,520 km/h
Podio
1. Rhodesia del Sud Ray Amm
Norton
2. Regno Unito Geoff Duke
Gilera
3. Regno Unito Jack Brett
Norton
Classe 350
35º GP nella storia della classe
Distanza 5 giri, totale 303,615 km
Pole position Giro veloce
Rhodesia del Sud Ray Amm
Norton in 23' 06" a 152,228 km/h
Podio
1. Nuova Zelanda Rod Coleman
AJS
2. Regno Unito Derek Farrant
AJS
3. Australia Bob Keeler
Norton
Classe 250
28º GP nella storia della classe
Distanza 3 giri, totale 182,169 km
Pole position Giro veloce
Germania Ovest Werner Haas
NSU in 24' 49" 4 a 146,773 km/h
Podio
1. Germania Ovest Werner Haas
NSU
2. Austria Rupert Hollaus
NSU
3. Irlanda Reg Armstrong
NSU
Classe 125
23º GP nella storia della classe
Distanza 10 giri, totale 173,640 km
Pole position Giro veloce
Austria Rupert Hollaus
NSU in 9' 03" 1 a 115,092 km/h
Podio
1. Austria Rupert Hollaus
NSU
2. Italia Carlo Ubbiali
MV Agusta
3. Regno Unito Cecil Sandford
MV Agusta
Classe sidecar
22º GP nella storia della classe
Distanza 10 giri, totale 173,640 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Eric Oliver
Norton in 9' 09" a 113,998 km/h
Podio
1. Regno Unito Eric Oliver
Norton
2. Germania Ovest Fritz Hillebrand
BMW
3. Germania Ovest Wilhelm Noll
BMW

Il Tourist Trophy fu il secondo appuntamento del motomondiale 1954.

Si svolse dal 14 al 19 giugno 1954 (il 14 250 e 350; il 16 la 125; il 18 i sidecar; il 19 la 500).

Novità dell'edizione 1954 fu il ritorno del Sidecar TT, assente dal 1925. Per l'occasione fu creato un nuovo circuito, il Clypse, su cui corsero i "tre ruote" e la 125.

Il Senior TT fu accorciato da 7 a 4 giri a causa della pioggia, consentendo a Ray Amm, in lotta con Geoff Duke, di vincere la gara.

Lo Junior TT vide la prima vittoria del neozelandese Rod Coleman, in sella all'AJS 7R3 a tre valvole.

Lightweight e Ultra-Lightweight TT furono dominati dalle NSU, vittoriose rispettivamente con Werner Haas e Rupert Hollaus.

Il Sidecar TT vide la vittoria di Eric Oliver e la prima partecipazione di una donna al TT: la tedesca Inge Stoll-Laforge, passeggera del francese Jacques Drion.

Due i deceduti in questa edizione della gara: l'australiano Laurie Boulter in prova e l'inglese Simon Sandys-Winsch al primo giro del Senior TT.

Senior TT (classe 500)[modifica | modifica wikitesto]

80 piloti alla partenza, 53 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Rhodesia del Sud Ray Amm Norton 1h 42' 46" 8 8
2 Regno Unito Geoff Duke Gilera +1' 05" 8 6
3 Regno Unito Jack Brett Norton +2' 28" 4 4
4 Irlanda Reg Armstrong Gilera +2' 58" 8 3
5 Sudafrica Rudy Allison Norton +5' 19" 8 2
6 Australia Gordon Laing Norton +5' 50" 4 1
7 Regno Unito Dickie Dale MV Agusta +6' 09" 4
8 Regno Unito Robert Keeler Norton +6' 36" 6
9 Regno Unito Jack Ahearn Norton +8' 20"
10 Australia Maurice Quincey Norton +8' 20" 2

Junior TT (classe 350)[modifica | modifica wikitesto]

79 piloti alla partenza, 58 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Nuova Zelanda Rod Coleman AJS 2h 03' 41" 8 8
2 Regno Unito Derek Farrant AJS +1' 52" 2 6
3 Regno Unito Bob Keeler Norton +2' 01" 8 4
4 Nuova Zelanda Leo Simpson AJS +3' 15" 3
5 Regno Unito Peter Davey Norton +4' 44" 6 2
6 Regno Unito John Clark Norton +6' 46" 2 1
7 Regno Unito Bill Lomas MV Agusta +7' 57" 4
8 Nuova Zelanda Peter Murphy AJS +8' 24" 8
9 Regno Unito Eric Houseley AJS +8' 30" 8
10 Regno Unito Arthur Wheeler AJS +8' 43" 2

Lightweight TT (classe 250)[modifica | modifica wikitesto]

23 piloti alla partenza, 17 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Germania Ovest Werner Haas NSU 1h 14' 44" 4 8
2 Austria Rupert Hollaus NSU +44" 2 6
3 Irlanda Reg Armstrong NSU +47" 4 4
4 Germania Ovest Hermann Paul Müller NSU +1' 41" 2 3
5 Regno Unito Fergus Anderson Moto Guzzi +3' 47" 8 2
6 Germania Ovest Hans Baltisberger NSU +3' 49" 2 1
7 Regno Unito Arthur Wheeler Moto Guzzi +6' 39" 6
8 Regno Unito Eric Houseley Velocette +13' 16"
9 Regno Unito Ray Petty Norton +14' 12" 6
10 Regno Unito John Horne Rudge +15' 03" 6

Ultra-Lightweight TT (125 cc)[modifica | modifica wikitesto]

18 piloti alla partenza, 9 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Austria Rupert Hollaus NSU 1h 33' 03" 4 8
2 Italia Carlo Ubbiali MV Agusta +4" 6
3 Regno Unito Cecil Sandford MV Agusta +4' 32" 4 4
4 Germania Ovest Hans Baltisberger NSU +5' 21" 6 3
5 Regno Unito Ivor Lloyd MV Agusta +10' 13" 2 2
6 Regno Unito Brian Purslow MV Agusta +13' 21" 2 1
7 Gibilterra John Grace Montesa +16' 25" 6
8 Regno Unito Bill Webster MV Agusta +21' 18" 6
9 Regno Unito James Thomson MV Agusta +27' 01" 6

Sidecar TT[modifica | modifica wikitesto]

19 equipaggi alla partenza, 15 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Eric Oliver Regno Unito Les Nutt Norton 1h 34' 00" 2 8
2 Germania Ovest Fritz Hillebrand Germania Ovest Manfred Grunwald BMW +1' 56" 6
3 Germania Ovest Wilhelm Noll Germania Ovest Fritz Cron BMW +5' 16" 2 4
4 Germania Ovest Walter Schneider Germania Ovest Hans Strauß BMW +6' 27" 2 3
5 Francia Jacques Drion Germania Ovest Inge Stoll-Laforge Norton +7' 17" 8 2
6 Regno Unito Bill Boddice Regno Unito William Storr Norton +9' 22" 6 1
7 Regno Unito Jackie Beeton Regno Unito Charles Billingham Norton +9' 23" 2
8 Regno Unito Ernie Walker Regno Unito Dun Roberts Norton +10' 17"
9 Regno Unito Frank Taylor Regno Unito Ron Taylor Norton +10' 35"
10 Regno Unito Len Taylor Regno Unito Peter Glover Norton +12' 01" 8

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 125 e sidecar corrono sul Clypse Course (17,361 km/10,79 miglia).
  2. ^ La gara era prevista su 7 giri (425,061 km), ma fu ridotta a 4 per le pessime condizioni meteo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1954
Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of Northern Ireland.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945-1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1953
Tourist Trophy
Altre edizioni
Edizione successiva:
1955