Tieta do Brasil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tieta do Brasil
Titolo originaleTieta do Agreste
Lingua originaleportoghese
Paese di produzioneBrasile, Gran Bretagna, Francia
Anno1996
Durata102 min
Generecommedia
RegiaCarlos Diegues
SoggettoJorge Amado
SceneggiaturaAntônio Calmon, Carlos Diegues e João Ubaldo Ribeiro
ProduttoreDonald Ranvaud e Bruno Stroppiana
Sônia Braga, Carlos Diegues (co-produttori)
Produttore esecutivoMiguel Faria Jr. e Telmo Maia
FotografiaEdgar Moura
MontaggioKaren Harley e Mair Tavares
MusicheCaetano Veloso
ScenografiaLia Renha
CostumiLuciana Buarque
TruccoLuis Michelotti e Guilherme Pereira
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tieta do Brasil (Tieta do Agreste) è un film brasiliano del 1996, diretto da Cacá Diegues e ispirato al romanzo Vita e miracoli di Tieta de Agreste di Jorge Amado.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia narra del ritorno di Antonieta "Tieta" Esteves Cantarelli nella sua cittadina di origine, la fittizia Santana de Agreste (nei pressi di Mangue Seco, Bahia), dopo aver passato undici anni a San Paolo, dove è ripartita con una nuova vita.

Il racconto si snoda attraverso lo scontro tra la nuova e ricca Tieta ed una comunità rurale eccessivamente moralista dove spuntano personaggi come il padre e la sorella Perpétua, soggiogati dall'avarizia e dalla tradizione, e da più giovani personalità in cerca del proprio posto nel mondo: Leonora, Ascânio, Ricardo o Elisa.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito in Italia il 18 aprile 1997. Nello stesso anno viene edito in VHS per la Mondadori Video. Non risulta essere mai uscito in Italia in DVD.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema