The Morning Show

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
The Morning Show
Logo della serie televisiva
PaeseStati Uniti d'America
Anno2019 – in produzione
Formatoserie TV
Generedrammatico
Stagioni3
Episodi22
(al 13 settembre 2023)
Durata51-70 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreJay Carson
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaMichael Grady, John Brawley
MontaggioCarole Kravetz Aykanian, Aleshka Ferrero, Henk Van Eeghen
MusicheCarter Burwell
ScenografiaJohn Piano, Nelson Coates
CostumiSophie De Rakoff
TruccoTracey Levy, Keiko Wedding, Cindy J. Williams
Effetti specialiRon Bolanowski, Zsolti Pocsos, Jason Piccioni, Gary Romey, Tony Pirzadeh, Nicholas Seal
ProduttoreJamie Vega Wheeler, Kristen Layden, Torrey Speer, Cherylanne Martin, Lisa I Vinnecour, Stacy Osei-Kuffour
Produttore esecutivoJohn Melfi, Kristin Hahn, Lauren Neustadter, Michael Ellenberg, Mimi Leder, Kerry Ehrin, Adam Milch, Erica Lipez, Reese Witherspoon, Jennifer Aniston
Casa di produzioneMedia Res, Echo Films, Hello Sunshine
Prima visione
Distribuzione originale
Dal1º novembre 2019
Alin corso
DistributoreApple TV+
Distribuzione in italiano
Dal1º novembre 2019
Alin corso
DistributoreApple TV+

The Morning Show è una serie televisiva statunitense con protagonisti Jennifer Aniston, Reese Witherspoon, Steve Carell, Gugu Mbatha-Raw, Billy Crudup, Nestor Carbonell e Mark Duplass.

La prima stagione, prodotta per il servizio streaming Apple TV+, è stata distribuita dal 1º novembre 2019 su Apple TV+. Dopo vari slittamenti dovuti alla pandemia COVID-19, la seconda stagione è stata distribuita sullo stesso servizio streaming dal 17 settembre 2021. Da agosto 2022 è in corso la produzione per la terza stagione.[1] La distribuzione della terza stagione inizia il 13 settembre 2023.[2][3]

Premessa[modifica | modifica wikitesto]

The Morning Show è stata descritta come "la vita di persone che aiutano gli Stati Uniti, si svegliano al mattino e si scontrano contro sfide uniche".[4]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alex Levy conduce The Morning Show, un popolare notiziario che ha eccellenti valutazioni e sembra aver cambiato il volto della televisione statunitense. In seguito al licenziamento per comportamenti sessuali scorretti di Mitch Kessler, il suo co-conduttore da quindici anni, lotta per mantenere il suo lavoro da anchor-woman di punta. Svilupperà una forte rivalità con la nuova co-conduttrice del Morning Show, che è Bradley Jackson. La nuova arrivata, molto idealista e deontologicamente rigorosa, lavorava per una televisione locale, ed era stata da poco intervistata dalla stessa Alex a causa di una sua intemperanza sul lavoro, ripresa a sua insaputa e divenuta virale.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione
Prima stagione 10 2019
Seconda stagione 10 2021
Terza stagione 10 2023

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Rena Robinson (stagioni 1-in corso), interpretata da Victoria Tate, doppiata da Ughetta d'Onorascenzo.
  • Julia (stagioni 1-in corso), interpretata da Shari Belafonte, doppiata da Moira Angelastri.
  • Donny Spagnoli (stagioni 1-in corso), interpretato da Joe Marinelli.
  • Bart Daley (stagioni 1-in corso), interpretato da Joe Pacheco, doppiato da Emanuele Durante.
  • Alison Namazi (stagioni 1-in corso), interpretata da Janina Gavankar, doppiata da Emanuela D'Amico.
  • Fred Micklen (stagioni 1-in corso), interpretato da Tom Irwin, doppiato da Carlo Valli.
  • Joel Rapkin (stagioni 1-in corso), interpretato da Eli Bildner, doppiato da Emiliano Ragno.
  • Isabella (stagioni 1-in corso), interpretata da Hannah Leder, doppiata da Barbara Villa.
  • Layla Bell (stagioni 1-in corso), interpretata da Amber Friendly.
  • Lindsey Sherman (stagioni 1-in corso), interpretata da Michelle Meredith, doppiata da Irene Trotta.
  • Maggie Brener (stagioni 1-in corso), interpretata da Marcia Gay Harden, doppiata da Roberta Greganti.
  • Sean (stagioni 1-in corso), interpretato da Augustus Prew, doppiato da Raffaele Carpentieri.
  • Valerie (stagioni 1-in corso), interpretata da Andrea Bendewald, doppiata da Luisa D'Aprile.
  • Paola Lambruschini (stagioni 2-in corso), interpretata da Valeria Golino.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre del 2017 è stato annunciato che Apple ha iniziato la produzione di 2 stagioni di 10 puntate ciascuna. La serie ha come produttrici esecutive Reese Witherspoon e Jennifer Aniston.

A gennaio del 2022 è stato ufficializzato il rinnovo della serie per la terza stagione, con gli stessi produttori delle stagioni precedenti.[5]

Assodato il successo delle prime due stagioni, con i numerosi premi vinti, il 30 aprile 2023 la Apple ha annunciato il rinnovo della serie per la quarta stagione, mesi prima rispetto all'inizio della distribuzione della terza stagione.[6]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le principali riprese per la prima stagione sono iniziate il 31 ottobre 2018, nel James Oviatt Building, a Los Angeles, California,[7] fino al 9 maggio 2019,[8] quando le riprese sono proseguite a New York.[9]

La seconda stagione di altre dieci puntate, è stata girata a partire dal 24 febbraio 2020[10] ma poi fermata dopo meno di un mese, il 12 marzo 2020, per le norme sanitarie introdotte dagli Stati Uniti in quel periodo in seguito al diffondersi del COVID-19.[11] Le riprese della seconda stagione sono state continuate a Los Angeles tra febbraio e marzo 2021[12][13] e il 18 maggio 2021 si sono concluse.[14]

La produzione per la terza stagione è cominciata il 16 agosto 2022.[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

La direzione del doppiaggio è di Vittorio Guerrieri e i dialoghi italiani sono curati da Maria Teresa Bonavolontà, Barbara Bregant, Laura Cosenza e Novella Marcucci per conto della Dubbing Brothers Int. Italia che si è occupata anche della sonorizzazione.[15]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes la serie riceve il 52% delle recensioni professionali positive,[16] mentre su Metacritic ha un punteggio di 61 su 62 basato su 5 recensioni.[17]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Chinea Rodriguez, Jennifer Aniston on Cutting Her Own Hair, The Morning Show, and Protein Bars, su The Cut, 21 giugno 2022. URL consultato il 26 novembre 2022.
  2. ^ (EN) Charna Flam, ‘The Morning Show’ Season 3 Sets September Premiere Date, Previews Jon Hamm’s Debut, in Variety, 29 giugno 2023. URL consultato il 24 luglio 2023.
  3. ^ (EN) Sarah Carragher, Corina Galdamez e Alizee Serena, Apple’s Emmy, SAG and Critics Choice award-winning drama “The Morning Show,” starring and executive produced by Jennifer Aniston and Reese Witherspoon, returns for season three Wednesday, September 13, on Apple TV+, su Apple TV+ Press, 29 giugno 2023. URL consultato il 24 luglio 2023.
  4. ^ (EN) Apple Gives Reese Witherspoon-Jennifer Aniston Morning Show Series 2-Season Order, Confirms ‘Amazing Stories’ Reboot, su Deadline, 8 novembre 2017. URL consultato il 3 giugno 2020.
  5. ^ (EN) Sarah Carragher e Corina Galdamez, Global hit series "The Morning Show", starring and executive produced by Jennifer Aniston and Reese Witherspoon, renewed for season three, su Apple TV+ Press, 10 gennaio 2022. URL consultato il 24 luglio 2023.
  6. ^ (EN) Sarah Carragher e Corina Galdamez, Apple’s global hit, and Emmy, SAG and Critics Choice Award-winning drama, "The Morning Show" lands early renewal for season four, su Apple TV+ Press, 30 aprile 2023. URL consultato il 24 luglio 2023.
  7. ^ (EN) Ashley Steves, L.A. What’s Filming: Reese Witherspoon and Jennifer Aniston’s ‘The Morning Show’, su Backstage, 31 ottobre 2018. URL consultato il 1º novembre 2018.
  8. ^ (EN) Marissa Charles, Reese Witherspoon Hair Makeover: Actress Goes Brunette On ‘The Morning Show’ Set – Before & After Pics, su Hollywood Life, 8 maggio 2019. URL consultato il 26 novembre 2022.
  9. ^ Jennifer Aniston on Adam Sandler's Questionable Wardrobe. URL consultato il 26 novembre 2022.
  10. ^ (EN) Ben Travers, Ben Travers, ‘The Morning Show’: Mimi Leder on a Demanding Season 1 Shoot — and Why She’s Going Back For More, su IndieWire, 3 novembre 2019. URL consultato il 26 novembre 2022.
  11. ^ (EN) Bryn Sandberg, Bryn Sandberg, ‘Morning Show’ Shuts Down Production Due to Coronavirus Concerns, su The Hollywood Reporter, 12 marzo 2020. URL consultato il 26 novembre 2022.
  12. ^ (EN) Hollywood Desk, Steve Carell spends the day filming season 2 of 'the Morning Show' Steve Carell is working hard on the next season of The Morning Show! The 57-year-old, su Bollyinside - Breaking & latest News worldwide, 17 febbraio 2021. URL consultato il 26 novembre 2022.
  13. ^ (EN) Ashley Joy Parker, Rain Or Shine! Jennifer Aniston Spotted Filming Season 2 Of 'The Morning Show' After Production Delays — Photos, su OK Magazine, 11 marzo 2021. URL consultato il 26 novembre 2022.
  14. ^ Last day shooting Season 2 of @TheMorningShow, su Twitter. URL consultato il 26 novembre 2022.
  15. ^ The Morning Show, su Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net. URL consultato il 19 luglio 2023. Modifica su Wikidata
  16. ^ (EN) The Morning Show, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 19 luglio 2023. Modifica su Wikidata
  17. ^ (EN) The Morning Show, su Metacritic, Fandom, Inc. URL consultato il 19 luglio 2023. Modifica su Wikidata

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione