Teresa Berganza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teresa Berganza (2009)

Teresa Berganza Vargas (Madrid, 16 marzo 1935) è un mezzosoprano spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò pianoforte e canto al Conservatorio di Madrid, vincendo nel 1954 il primo premio per la disciplina di canto. Ha debuttato in concerto nella sua città natale, Madrid, l'anno seguente.

L'esordio sulla scena teatrale fu nel ruolo di Dorabella in Così fan tutte, al Festival di Aix-en-Provence del 1957. In quello stesso anno debuttò anche al Teatro alla Scala e l'anno seguente a Glyndebourne.

Teresa Berganza nel 1958

Destinata a divenire interprete mozartiana e rossiniana per eccellenza, nel 1959 interpretò Rosina in Il barbiere di Siviglia al Royal Opera House di Londra, ruolo che divenne uno dei suoi cavalli di battaglia. Nel 1967 debuttò al Metropolitan Opera di New York come Cherubino ne Le nozze di Figaro.

Fu interprete nel 1987 al Rossini Opera Festival della prima riproposizione in epoca moderna, nella versione per orchestra elaborata da Salvatore Sciarrino, della cantata Giovanna D'Arco, composta originalmente nel 1832 per voce sola e pianoforte da Gioachino Rossini.

È stata interprete anche di concerti, in cui debuttò alla Carnegie Hall nel 1964. Il suo repertorio include chansons, romanze e lieder in lingua spagnola, lingua francese, lingua tedesca e lingua russa.

È apparsa in nove produzioni cinematografiche operistiche. Le più rilevanti sono una celebre edizione de Il barbiere di Siviglia del 1972 con la regia di Jean-Pierre Ponnelle e il film di Joseph Losey Don Giovanni, nel ruolo di Zerlina. Inoltre Werther e Carmen (1980).

Nel 1992 cantò Himno a la alegría con Giacomo Aragall, Josè Carreras, Montserrat Caballé e Placido Domingo nella cerimonia d'apertura dei Giochi della XXV Olimpiade.

Apprezzata per la tecnica vocale, l'intelligenza musicale e la presenza scenica, ha vinto per tre volte il Grand Prix Académie Charles Cros. Nel 1994 è divenuta la prima donna eletta nell'Accademia Reale delle Arti di Spagna. Nel 1996 ha vinto il Premio Nacional de Música.

Insegna canto all'Escuela Superior de Música Reina Sofía e tiene Master Class in tutto il mondo. Fra i suoi studenti figurano María Bayo e Jorge Chaminé.

Dal 1957 al 1977 è stata sposata con il pianista e compositore Félix Lavilla, con cui ha registrato diversi dischi e si è esibita a lungo in tournée. Dalla loro unione sono nati tre figli, fra cui il soprano Cecilia Lavilla Berganza.

Repertorio operistico[modifica | modifica wikitesto]

Repertorio operistico
Ruolo Titolo Autore
Carmen Carmen Bizet
Neris Medea Cherubini
Salud La vida breve de Falla
Reine Pirene Atlantida de Falla
Rosaura Los Gavilanes Guerrero
Ruggiero Alcina Händel
Charlotte Werther Massenet
Dulcinée Don Quichotte Massenet
Ottavia L'incoronazione di Poppea Monteverdi
Giacinta La finta semplice Mozart
Cherubino Le nozze di Figaro Mozart
Zerlina Don Giovanni Mozart
Dorabella Così fan tutte Mozart
Sesto La clemenza di Tito Mozart
La Périchole La Périchole Offenbach
Gitana El gato montés Penella
Suzuki Madama Butterfly Puccini
Didone Dido and Aeneas Purcell
Conception L'heure espagnole Ravel
Isabella L'Italiana in Algeri Rossini
Rosina Il barbiere di Siviglia Rossini
Angelina La Cenerentola Rossini
Rosa Los claves Serrano
Dolorés La Dolorosa Serrano

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Beethoven, Sinf. n. 9 in re min. op.125 Corale, Kubelik / Donath / Berganza / Ochman - Deutsche Grammophon
  • Bizet, Carmen, Abbado/Berganza/Domingo/Milnes - 1977 Deutsche Grammophon
  • Falla, Cappello / Amore stregone, Ozawa/Navarro/Berganza - Deutsche Grammophon
  • Falla, La vida breve, Navarro/Carreras/Berganza/Pons - Deutsche Grammophon
  • Falla: Nights in the Gardens of Spain, 3-Cornered Hat, La Vida Breve - Alicia de Larrocha/Ernest Ansermet/L'Orchestre de la Suisse Romande/Sergiu Comissiona/Teresa Berganza, 1988 Decca
  • Falla: El Sombrero de Tres Picos & La Vida Breve & El Amor Brujo - Ernest Ansermet/L'Orchestre de la Suisse Romande/Marina de Gabarin/Teresa Berganza, 1961 Decca
  • Handel: Alcina, HWV 34 (Complete) - Giulio Cesare in Egitto, HWV 17 (Highlights) - Dame Joan Sutherland/London Symphony Orchestra/Mirella Freni/Monica Sinclair/Richard Bonynge/Teresa Berganza, 1992 Decca
  • Mozart, Così fan tutte - Gabriel Bacquier/Jane Berbié/London Philharmonic Orchestra/Pilar Lorengar/Ryland Davies/Sir Georg Solti/Teresa Berganza/Tom Krause, 1974 Decca
  • Offenbach, La Périchole - Teresa Berganza/José Carreras/Gabriel Bacquier/Chœur et Orchestre du Capitole de Toulouse/Michel Plasson, EMI.
  • Pergolesi / Scarlatti, Stabat Mater, Freni / Berganza / Mackerras - Archiv Produktion
  • Puccini, Madama Butterfly, Sinopoli / Freni / Carreras / Pons - 1987 Deutsche Grammophon
  • Rossini, Il barbiere di Siviglia, Abbado / Alva / Dara / Berganza / Prey - 1972 Deutsche Grammophon
  • Rossini, Il barbiere di Siviglia, Varviso / Ausensi / Ghiaurov/ Berganza/Corena - Decca
  • Rossini, La Cenerentola, Abbado / Berganza / Alva / Capecchi - Deutsche Grammophon
  • Rossini, Italiana in Algeri, Varviso / Berganza / Panerai / Alva - Decca
  • Stravinsky, Pulcinella, Abbado / LSO / Berganza / Davies / Shirley-Quirk - Deutsche Grammophon
  • Berganza, A portrait of Teresa Berganza 50 anni di palcoscenico, Decca
  • Berganza, The Singers, Decca
  • Vivaldi, Salmo 126 e due Motteti, English Chamber Orchestra/Ros-Marba - Ensayo
  • Vivaldi, Gloria / Magnificat, Muti / Berganza / Terrani - EMI
  • Villa-Lobos / Braga / Guastavino, Varie, Berganza / Alvarez Parejo - Claves
  • Schumann / Mussorgsky, Frauenliebe Und-leben / Kinderstube, Berganza / Requejo - Claves
  • Ravel, Shéhérazade, M. Plasson, Orchestre du Capitol de Toulouse, EMI
  • Canciones españolas - Felix Lavilla/Narciso Yepes/Teresa Berganza, 1992 Deutsche Grammophon
  • Una voce poco fa: A Portrait of Teresa Berganza - Teresa Berganza, 1990 Decca
  • Barcelona Games con Placido Domingo, Montserrat Caballé, José Carreras, Giacomo Aragall e Juan Pons, 1992 RCA/BMG

DVD & BLU-RAY[modifica | modifica wikitesto]

  • Rossini, Il barbiere di Siviglia, Abbado/Alva/Dara/Berganza/Prey, regia Jean-Pierre Ponnelle - 1972 Deutsche Grammophon
  • Mozart, Don Giovanni (film 1979) - Chorus & Orchestra of the Théâtre National de l'Opera, Paris/Lorin Maazel, 1979 SONY BMG

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Premio Principe delle Asturie per l'arte - nastrino per uniforme ordinaria Premio Principe delle Asturie per l'arte
— 1991

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN44484328 · LCCN: (ENn82166584 · ISNI: (EN0000 0001 1471 4651 · GND: (DE123259177 · BNF: (FRcb13891384r (data)