Stazione di Vasto-San Salvo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vasto-San Salvo
stazione ferroviaria
Vasto train 2011-by-RaBo-03.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàVasto
Coordinate42°04′48″N 14°44′22.56″E / 42.08°N 14.7396°E42.08; 14.7396Coordinate: 42°04′48″N 14°44′22.56″E / 42.08°N 14.7396°E42.08; 14.7396
LineeFerrovia Adriatica
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
Attivazione1989
Binari4
InterscambiAutolinee urbane, taxi

La stazione di Vasto-San Salvo è una stazione ferroviaria posta sulla linea Adriatica, a servizio dei centri abitati di Vasto e San Salvo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Vasto-San Salvo venne attivata al servizio commerciale il 18 maggio 1989.[1]

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Vasto-San Salvo presenta quattro binari per il servizio viaggiatori più un ampio fascio per i convogli merci, a servizio di un'area industriale nelle vicinanze. Sul lato nord è presente anche uno scalo merci moderno. I binari destinati al servizio viaggiatori sono serviti da banchine e coperti da pensiline in cemento armato. I binari tre e quattro, instradati sul corretto tracciato, presentano la linea aerea a mensola inclinata, particolarità del tratto della ferrovia Adriatica da Termoli a Ortona.

Il fabbricato ospita una sala d'attesa, l'atrio della biglietteria, i servizi tecnici, igienici e al bar.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita prevalentemente da collegamenti regionali ed intercity svolti da Trenitalia e Ferrovia Adriatico Sangritana, nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la regione Abruzzo; è altresì servita da alcune relazioni a lunga percorrenza di treni Frecciabianca svolte sempre da Trenitalia (limitato finora al solo periodo estivo).

Il traffico di viaggiatori e l'affluenza giornaliera di frequentatori hanno numeri davvero importanti, considerando che si attestano intorno alle 2.500 persone in media ogni giorno (dati FSI) Dal momento che lo scalo sottende un ampio bacino di utenza che non è limitato solamente ai centri di Vasto e San Salvo, ma si estende ai paesi dell'interno di quella parte della provincia di Chieti che va sotto il nome di "Alto Vastese" e che ingloba un'utenza potenziale che va ben oltre le 150.000 unità.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone dei seguenti servizi:

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermata autobus Fermata autobus SAT Vasto
  • Fermata autobus Fermata autobus DI FONZO San Salvo
  • Fermata autobus Fermata autobus linee internazionali europee

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Impianti FS, in I Treni Oggi, anno XI, nº 100, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, gennaio 1990, p. 120, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]