Sibusiso Zuma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sibusiso Zuma
Zuma.JPG
Nazionalità Sudafrica Sudafrica
Altezza 180 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2015
Carriera
Squadre di club1
1995-1998 African Wanderers 71 (29)
1998-2000 Orlando Pirates 70 (37)
2000-2005 Copenaghen 145 (40)
2005-2008 Arminia Bielefeld 69 (8)
2008-2009 Mam. Sundowns 12 (1)
2009-2010 Nordsjælland 13 (1)
2010-2011 Vasco da Gama 27 (11)
2011-2014 SuperSport United 39 (6)
Nazionale
1998-2008 Sudafrica Sudafrica 67 (13)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sibusiso Zuma (Durban, 23 giugno 1975) è un ex calciatore sudafricano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò a giocare in patria, con il Mighty Pa, per poi vestire le maglie di African Wanderers e Orlando Pirates. Nel giugno 2000 passò al Copenaghen, club della prima divisione danese con cui Zuma vinse il titolo nazionale (il secondo della squadra) e si segnalò come uno dei calciatori più interessanti nel panorama europeo. Nel 2001 fu inserito nella lista del FIFA World Player e si piazzò al 29º posto. Nel luglio 2005 fu acquistato dai tedeschi dell'Arminia Bielefeld per un milione di euro. Nel 2008 è tornato in patria nelle file dei Mamelodi Sundowns. Nel 2009 ha firmato un contratto annuale con il Football Club Nordsjælland. Nel 2010, Zuma torna a giocare in patria, con il Vasco da Gama. Passa poi al SuperSport United, dove resta fino al 2014. Nel febbraio 2015 annuncia il suo ritiro dal calcio professionistico.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale sudafricana ha disputato i Mondiali 2002 e, da capitano, la Coppa d'Africa 2006.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 'Rhee': The Morning I Knew It Was Over, Soccer Laduma, 18 febbraio 2015. URL consultato il 14 gennaio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]