Sass Rigais

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sass Rigais
Il Sass Rigais
Il Sass Rigais
Stato Italia Italia
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Provincia Bolzano Bolzano
Altezza 3.025 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°36′32.19″N 11°46′00.1″E / 46.608943°N 11.766694°E46.608943; 11.766694Coordinate: 46°36′32.19″N 11°46′00.1″E / 46.608943°N 11.766694°E46.608943; 11.766694
Altri nomi e significati Sas Rigais
Data prima ascensione 4 luglio 1878
Autore/i prima ascensione E. Niglutsch, B. Wagner, G. e B. Bernard
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Sass Rigais
Sass Rigais
Mappa di localizzazione: Alpi
Sass Rigais
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Orientali
Grande Settore Alpi Sud-orientali
Sezione Dolomiti
Sottosezione Dolomiti di Gardena e di Fassa
Supergruppo Dolomiti di Gardena
Gruppo Gruppo delle Odle i.s.a.
Sottogruppo Gruppo delle Odle p.d.
Codice II/C-31.III-A.5.a

Il Sass Rigais (Sas Rigais in ladino) è una montagna alta 3.025 m s.l.m. del gruppo delle Odle nelle Dolomiti. Il monte si trova nel Parco naturale Puez-Odle.

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

Il nome è probabilmente una derivazione dal tedesco Geis (capra) con il suffisso ladino per montagna (Sas der gais).[1]

Via ferrata[modifica | modifica wikitesto]

Per accedere alla vetta, esistono due vie ferrate che partono dal lato sud e dal lato est della montagna: la via ferrata Sass Rigais.

Rifugi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Relazione della via normale al Sass Rigais

Il Sass Rigais da sud

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Egon Kühebacher, Die Ortsnamen Südtirols und ihre Geschichte, vol. 3, Bolzano, Athesia, 2000, p. 259. ISBN 88-8266-018-4