S'istoria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
S'istoria
ArtistaTazenda
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione14 ottobre 2016
Durata227 min
Dischi3
Tracce17+17+18
GenerePop rock
Folk rock
Musica etnica
Pop
EtichettaSony Music
ProduttoreTazenda, Angelo Vaggi, Franco De Lucia, Mauro Cauchi, Maurizio Bassi
Registrazione1988-2016
Formati3 CD, download digitale
Tazenda - cronologia
Album precedente
(2015)
Album successivo

S'istoria è la seconda raccolta del gruppo musicale sardo Tazenda, pubblicato il 14 ottobre 2016 dalla Sony Music[1].

Contenente i primi tre album (mai ristampati) e i principali successi del gruppo più un inedito dedicato alla memoria del defunto Andrea Parodi, il disco celebra i trent'anni di carriera dei Tazenda[1].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Gino Marielli, eccetto dove indicato[1].

CD 1
  1. Sos ojos de sa jana – 3:12
  2. A sa zente – 4:26 (Marielli, Gianni Virdis)
  3. A Deus piachende – 4:39 (Marielli, Piero Salis)
  4. S'urtima luche – 4:33 (Marielli, Salis)
  5. Carrasecare – 4:36 (Marielli, Salis)
  6. ...a passu lentu – 5:47 (Marielli, Piero Marras)
  7. Chelu nieddu – 4:35
  8. Sentimentu – 4:37
  9. No potho reposare – 4:17 (tradizionale)
  10. Mamoiada – 7:12
  11. Spunta la Luna dal monte (feat. Pierangelo Bertoli) (Marielli, Pierangelo Bertoli) – 3:56
  12. Sa mama e su sole – 5:11
  13. Niunu intende – 5:36
  14. Desvelos – 1:44
  15. In sas nues tuas – 4:38
  16. Un alenu 'e sole – 4:35
  17. Bon Nadale – 4:54
CD 2
  1. Disamparados – 5:01
  2. Naneddu (Lettera a Nanni Sulis) – 4:30 (Peppino Mereu)
  3. Limba – 5:26
  4. Pitzinnos in sa gherra – 4:21 (testo: Marielli, Fabrizio De André)
  5. S'ispera manna – 4:45
  6. Non la giamedas Maria – 4:25
  7. Vai (senza di noi) – 4:31 (Marielli, Carlo Siliotto, Massimiliano Governi)
  8. Suite: preghiera semplice – 5:56
  9. Deus ti salvet et Maria – 1:22 (tradizionale)
  10. Sa festa – 3:05
  11. 'Etta abba, chelu (con Fabrizio De André) – 4:37
  12. Astrolicanus – 5:03
  13. Bettamus intro a nois – 3:42
  14. Il popolo rock – 4:52
  15. Sa dansa – 5:41 (Marielli, Andrea Parodi)
  16. Rios de alenos – 5:11
  17. Frore in su nie – 5:10
CD 3
  1. Fortza paris – 4:25
  2. Sutt' 'e su Sole – 4:04
  3. S'istrada 'e sa Luna – 3:48
  4. Bumba – 4:47
  5. E sarà Natale – 4:11
  6. Armentos (Live [Anfiteatro Romano di Cagliari]) – 5:19
  7. Domo mia (Radio Edit) (con Eros Ramazzotti) – 3:52 (Marielli, Maurizio Bassi)
  8. La ricerca di te – 3:18 (Marielli, Gigi Camedda, Beppe Dettori)
  9. Desperada e laudada (Radio Edit) – 4:02
  10. Madre Terra (con Francesco Renga) – 3:40 (Marielli, Kaballà)
  11. Patria quieta – 4:26 (Marielli, Camedda)
  12. Piove luce (con Gianluca Grignani) – 3:46
  13. Ischidados – 2:49
  14. Mielacrime – 3:47
  15. Il respiro del silenzio (Live) – 3:53 (Marielli, Mogol)
  16. Cuore e vento (Modà feat. Tazenda) – 4:03 (Kekko Silvestre)
  17. Amore nou – 3:43
  18. Sa oghe – 3:32

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Tazenda
Altri musicisti
  • Maurizio Lotito – tamburello, cembalo (tracce 1–9 CD 1)
  • Paolo Erre – programmazione (tracce 1–9 CD 1)
  • Claudio Golinellibasso (tracce 1–9 CD 1)
  • Lele Melottibatteria, percussioni (tracce 1–9 CD 1, tracce 3–13 CD 2, tracce 7–9 CD 3)
  • Max Costa – programmazione (traccia 9 CD 1)
  • Paolo Costa – basso (tracce 10–17 CD 1, tracce 1–2 CD 2)
  • Elio Rivagli – batteria, percussioni (tracce 10–17 CD 1, tracce 1–13 CD 2)
  • Giorgio Ghiglieri – programmazione (tracce 3–13 CD 2)
  • Massimo Cossu – chitarra ritmica (tracce 14–15 CD 2)
  • Fabrizio Guelpa – batteria, percussioni (tracce 14–15 CD 2)
  • Roberto Valentini – basso (tracce 14–15 CD 2)
  • Maria Carta – voce (traccia 15 CD 2)
  • Corrado Rustici – chitarra (tracce 16–17 CD 2, traccia 1 CD 3)
  • Steve Smith – batteria, percussioni (tracce 16–17 CD 2, traccia 1 CD 3)
  • Massimo Cossu – chitarra, mandolino (tracce 4–6 CD 3 e 7–14 CD 3)
  • Mauro Cau – batteria (tracce 4–5 CD 3)
  • Simone Scanu – basso (tracce 4–5 CD 3)
  • Marco Camedda – tastiera (tracce 4–5 e 7–9 CD 3)
  • Fabio Manconi – fisarmonica (tracce 4–5 CD 3)
  • Andrea Piu – tromba (tracce 4–5 CD 3)
  • Giulia Camedda – cori (traccia 5 CD 3)
  • Jacopo Camedda – cori (traccia 5 CD 3)
  • Viola Marielli – cori (traccia 5 CD 3)
  • Coro della Teca di Sassari – cori (traccia 5 CD 3)
  • Alessandro Canu – batteria (traccia 6 CD 3)
  • Luca Visigalli – basso (tracce 7–9 CD 3)
  • Matteo Bassi – basso (tracce 10–11 CD 3)
  • Emiliano Bassi – batteria (tracce 10–11 CD 3)
  • Giovanni Pinna – basso (traccia 12 CD 3)
  • Marcello Bossi – batteria (traccia 12 CD 3)
  • Massimo Canu – basso (tracce 13–14 CD 3)
  • Marco Garau – batteria (tracce 13–14 CD 3)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Tazenda "S'istoria", Tazenda.it, 14 ottobre 2016. URL consultato il 21 dicembre 2017.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica