Replica van Pelt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Replica van Pelt
Replica sulla bici della madre
Replica sulla bici della madre
Nome orig. Rerun van Pelt
Lingua orig. Inglese
Autore Charles Monroe Schulz
1ª app. 1972
1ª app. in I Peanuts
Voce italiana Renata Bertolas
Specie umano
Sesso Maschio
Data di nascita 26 marzo
Parenti Lucy van Pelt: sorella, Linus van Pelt: fratello

Replica van Pelt (Ripresa secondo un'altra traduzione) è il fratello più piccolo di Lucy e Linus nelle strisce a fumetti Peanuts di Charles M. Schulz. Il suo nome originale inglese è Rerun.

Replica "nacque" nel 1972, la sua prima vera apparizione avvenne il 26 marzo 1973. Inizialmente sembrava una copia più piccola di Linus. Lucy, che avrebbe preferito essere figlia unica (o avere una sorella minore), non fu molto entusiasta alla prospettiva di avere un altro fratello, tanto che per lei avere un altro fratello era come guardare le repliche in televisione; di conseguenza, a Linus venne l'idea di dare al nuovo arrivato il nome di "Replica". Alla fine, Lucy si affezionò al fratellino e divenne quasi un'insegnante o una guida per lui, mostrandogli la gentilezza e la pazienza che le erano mancate nei confronti di Linus. Anche Linus, più avanti, prese Replica sotto la sua guida, tentando di convincerlo dell'esistenza del "Grande Cocomero", e portandolo con lui per diffonderne la parola e gli insegnamenti.

Nella prima storia in cui compare diventa un giocatore nella squadra di baseball di Charlie Brown quando ancora non sa parlare e viene coinvolto in uno scandalo scommesse. In alcune strisce Replica ha l'ossessione di voler giocare nella squadra di Charlie Brown, ma viene sempre respinto perché troppo piccolo. In strisce successive comincia a parlare e ad accompagnare in varie commissioni la madre sul seggiolino posteriore della sua bicicletta, dove molte volte riflette o guarda il mondo quasi con gli occhi di un adulto.

Replica è stato disegnato di rado nelle strisce degli anni '80; negli anni '90, tuttavia, è ricomparso, cresciuto fin quasi a raggiungere in altezza i fratelli e gli altri bambini, differenziandosi da Linus perché indossa una salopette e ha i capelli più corti.

Schulz ha fatto diventare Replica uno dei personaggi principali e molta parte delle strisce degli ultimi anni viene proposta dalla sua prospettiva: Schulz ha ammesso in un'intervista con Gary Groth del 1997 che Replica era diventato importante per la striscia. Molte delle sue storie descrivono la sua ansia, la sfortuna e la fatica di essere "piccolo" tra bambini più grandi, e il suo desiderio (che non sempre riesce a realizzare) di giocare con Snoopy e di avere un cane tutto per sé. Certe volte, soprattutto negli ultimi anni, si vede Replica alle prese con la scuola, in cui si rende molte volte ridicolo, perché compie delle azioni inusuali, come quello di essere l'unico ad alzarsi in piedi per salutare la maestra.

Nello speciale televisivo del 2003 Voglio un cane per Natale, Charlie Brown (I Want a Dog for Christmas, Charlie Brown) Replica è il personaggio principale.